Alfa Romeo Racing

I due record che Kimi Raikkonen che non saranno mai battuti

Raikkonen

Se esiste un modo per essere immortalati, sarà quando vengono impostati i record. Il veterano della Formula 1 Kimi Raikkonen ha già un record unico di essere l’unico pilota di F1 ad aver vinto con tre diversi motori. Tuttavia, è emerso che il 40enne ha ottenuto record di F1 ancora più imbattibili. A quanto pare il pilota finlandese dell’Alfa Romeo Racing ha avuto il divario più lungo tra due vittorie consecutive di un Gran Premio. Il pilota finlandese ha fatto passare 113 gare dalla sua vittoria al Gran Premio d’Australia del 2013, a quella ottenuta nel Gran Premio degli Stati Uniti del 2018. Oltre a ciò, ha anche il divario più lungo tra due pole position consecutive, con 129 gare in mezzo.

Quest’ultimo record è stato tra il Gran Premio di Francia del 2008 e il Gran Premio di Monaco del 2017. Certo, ha preso due anni di pausa dalla Formula 1 alla fine della stagione 2009 ed è tornato per la stagione 2012. Tuttavia, è sicuro presumere che questo record resisterà con il passare del tempo. Questo non è l’unico record che sarà comunque diretto da Raikkonen. Al termine della stagione 2020, supererà Rubens Barrichello per raggiungere il record della maggior presente in tutta la storia della Formula 1.

I record di Kimi Raikkonen sono negativi?

Tuttavia, essendo Kimi Raikkonen, ha ammesso di non essere particolarmente infastidito da questi suoi particolari record. Il finlandese sa che si sta avvicinando al crepuscolo della sua carriera in F1, e i suoi giorni nella massima categoria automobilistica sono contati. Tuttavia, ha ancora dimostrato che l’età è solo un numero ed è ancora più veloce che mai. Per lui, non ha nient’altro da dimostrare, avendo già vinto un campionato del mondo nel 2007. Anche dal momento che l’Alfa Romeo è, nella migliore delle ipotesi una squadra di centrocampo, non è sotto pressione per alcuna battaglia per il vertice del campionato. Tutto ciò che gli interesserà è correre meglio che può e aiutare a sviluppare l’auto per la stagione in corso e la stagione 2021.

Notizie Correlate
Alfa Romeo Racing

Giovinazzi definisce i punti ottenuti nel GP Eifel un aumento di fiducia

Alfa Romeo Racing

Kimi Raikkonen ha stabilito un nuovo record in F1

Alfa Romeo Racing

Mick Schumacher stava per debuttare con l'Alfa Romeo nel GP del Nurburgring

Alfa Romeo Racing

Marko convinto: Schumacher guiderà l'Alfa Romeo la prossima stagione