Jeep Renegade Mild Hybrid 2022 avvistata su strada

Avvistata una Jeep Renegade con motore mild hybrid
Jeep Renegade Mild Hybrid 2022 avvistata su strada
Jeep Renegade Mild Hybrid 2022 avvistata su strada

Gli ingegneri del powertrain della ex Fiat Chrysler Automobiles (FCA) di Stellantis, stanno continuando a sviluppare nuove soluzioni per i suoi propulsori esistenti. Ciò include la famiglia Global Small Engine dell’azienda (o GSE, commercializzata come FireFly).

I motori FireFly hanno avuto successo in veicoli come Jeep Renegade, Compass e Fiat 500X. Il quattro cilindri in linea turbo da 1,3 litri a iniezione diretta eroga 177 cavalli e si è dimostrato valido dal 2018, quando è stato introdotto per la prima volta sul mercato sotto il cofano della Renegade. Da allora, il 1.3 litri è diventato parte del propulsore del veicolo elettrico ibrido plug-in (PHEV) per Renegade e Compass 4xe.

L’anno scorso abbiamo appreso di più sugli aggiornamenti della famiglia GSE grazie all’Unione Italiana Lavoratori Metalmeccanici (UILM), il sindacato italiano dei metalmeccanici. Nei contratti aggiornati, la UILM ha affermato che lo stabilimento Stellantis di Termoli avrebbe prodotto versioni da 1,0 litri e nuove versioni da 1,5 litri della sua famiglia di motori GSE nelle varianti sia aspirate che ibride. È arrivato quasi un anno dopo che abbiamo discusso per la prima volta della possibilità di un nuovo motore da 1,5 litri.

Stellantis starebbe attualmente lavorando con il fornitore tedesco Getrag per fornire una trasmissione a 7 velocità, doppia frizione. La trasmissione dovrebbe essere una versione aggiornata della trasmissione 7DCT300 di Getrag. Sarebbe dotata di un motore elettrico integrato in grado di erogare da 15 a 25 kW di potenza su un sistema mild-hybrid a 48 volt con la possibilità di funzionare solo con energia elettrica.

Jeep Renegade ibrida: le novità

Il mese scorso abbiamo visto le foto spia di un prototipo di Compass aggiornato con il nuovo motore in prova sulle strade europee. Ora, stiamo vedendo ulteriori prove dell’esistenza di questo nuovo sistema, in una serie di foto spia. In particolare sono stati avvistati due modelli di Jeep Renegade che sembrano testare il nuovo 1,5 litri con sistema mHEV e uno di essi sembra mostrarci il nuovo logo “e” completamente bianco che utilizzeranno le nuove unità mHEV.

Un adesivo sulla parte esterna del modello Limited arancione, inoltre, conferma che la cilindrata sarà infatti di 1,5 litri. Il nuovo propulsore dovrebbe essere non solo sotto il cofano della Renegade e della Compass, ma anche della nuova Alfa Romeo Tonale e dell’imminente Dodge Hornet. Secondo le nostre fonti, l’1,5 litri avrà una potenza di circa 205 cavalli e 310 Nm di coppia. Un modesto aumento di potenza rispetto al 1.3 litri.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share