Jeep Compass 7 posti: il teaser che mostra gli interni

La Jeep Compass si mostra all’interno. Ecco il primo teaser
Jeep Compass 7 posti: il teaser che mostra gli interni
Jeep Compass 7 posti: il teaser che mostra gli interni

Fiat Chrysler Automobiles (FCA) ha iniziato a testare il suo prossimo SUV a sette posti basato su Jeep Compass in India. L’India è destinata a diventare l’hub di produzione per tutti i mercati internazionali. Il SUV sarà prodotto localmente nello stabilimento FCA di Ranjangaon vicino a Pune, nel Maharashtra. La versione a sette posti del Compass dovrebbe prendere il nome Grand Commander in Brasile e Meridian in India. Il nuovo SUV porterà aggiornamenti estetici rispetto alla versione 5 posti. Si dice anche che il SUV sia alimentato dallo stesso motore diesel offerto nel Compass, anche se leggermente elaborato.

La variante a 6 posti potrebbe essere riservata per l’allestimento top-spec e un tetto apribile panoramico potrebbe essere offerto nel pacchetto. Altre caratteristiche che dovrebbero essere offerte nella gamma sono un ampio display di infotainment touchscreen, quadro strumenti digitale, caricabatterie wireless per smartphone, climatizzatore multizona e altro ancora.

Il motore della Jeep Compass 7 posti

Il motore diesel Multijet da 2,0 litri sviluppato da FCA sarà probabilmente abbinato a un sistema mild-hybrid da 48 V sul Grand Commander. Si dice che questo ibrido leggero da 48 V sia dotato di un sistema di generatore di avviamento con azionamento a cinghia BSG che debutterà sul SUV Jeep con tre file di sedili. Ciò contribuirà a tenere sotto controllo il risparmio di carburante e le emissioni, grazie all’aumento dei prezzi del carburante e alle norme più severe a livello globale.

Sebbene le prestazioni esatte non siano ancora state rivelate, è probabile che la potenza di questo propulsore sia leggermente superiore ai 170 CV erogati sul Compass. Questa unità dovrebbe essere abbinata a un cambio manuale a 6 marce o automatico a 9 marce. Questa sarà la prima volta che una tecnologia mild-hybrid da 48 V sarà abbinata alla popolare unità diesel Multijet da 2,0 litri che è ampiamente utilizzata su più marchi sia nei mercati nazionali che esteri. Il Grand Commander è attualmente in fase di test in entrambi i layout a sei e sette posti.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share