Jeep

Jeep apre agli ordini per i modelli 4xe

Jeep apre agli ordini per i modelli 4xe

Qualche settimana fa il marchio Jeep ha lanciato la nuova targhetta “4xe” per la sua gamma di modelli elettrificati al Consumer Electronics Show (CES) di Las Vegas. Ora il marchio ha rilasciato informazioni sui primi due veicoli che entrano in produzione con la nuova sigla 4xe. La scorsa settimana, Jeep ha lanciato un sito Web dedicato per selezionare i mercati europei per le nuove Jeep Renegade e Jeep Compass 4xe prima che vengano messe in vendita entro la fine dell’anno. I due modelli sono le prime Jeep con tecnologia elettrica ibrida plug-in disponibile nella regione EMEA.

Il sito Web consente ai clienti di prenotare una “First Edition” in edizione limitata di entrambi i modelli. Renegade e Compass 4xe First Edition saranno offerte in due diverse configurazioni (a seconda del mercato) in base alle finiture di fascia alta: Urban, basato sull’allestimento S e Off-Road, basato sull’allestimento Trailhawk. Con entrambe le configurazioni, l’esclusivo modello di lancio della First Edition includerà di serie funzionalità tecnologiche e di assistenza alla guida complete, insieme a un pacchetto completo di soluzioni di ricarica domestiche e pubbliche.

Nuove Jeep 4xe: la scheda tecnica

La potenza complessiva è di 240 cavalli, con un aumento della coppia fino al 50% (rispetto al diesel Trailhawk con 170 cavalli), risultante dalla combinazione del motore turbo benzina da 1,3 litri con cambio automatico che muove l’asse anteriore, e il motore elettrico che fa funzionare le ruote posteriori. L’unità elettrica è alimentata da una batteria ricaricabile durante la guida o da una presa esterna: a casa, utilizzando un’unità di ricarica domestica con il cavo associato e l’efficiente Wallbox inclusa nell’acquisto della First Edition; o in un punto di ricarica pubblico, con il cavo specifico modalità 3. La combinazione di motore a combustione interna e unità elettrica garantisce prestazioni e piacere di guida straordinari: accelerazione da 0 a 100 km/h in circa sette secondi, emissioni di CO2 inferiori a 50 g/km (NEDC2) e una velocità massima di 130 km/h solo in modalità elettrica. La velocità raggiunge i 200 km/h in modalità ibrida.

Insieme all’esclusivo badge First Edition, la nuova Renegade e Compass 4xe First Edition includono cerchi in alluminio da 19 pollici per i modelli Urban e cerchi in alluminio da 17 pollici per la variante Off-Road, fari ad alta visibilità (Full LED su Renegade, Bi- Xenon on Compass), Uconnect NAV con touchscreen da 8,4 pollici, integrazione smartphone e connettività di bordo avanzata (come la gestione della ricarica dalla radio e anche dallo smartphone); Display da 7 pollici a transistor a film sottile (TFT) con tutte le informazioni di guida come livello di carica della batteria, autonomia (elettrica e ibrida); visualizzazione dei punti ciechi, telecamera posteriore, Park Assist, Sensori di parcheggio, Keyless Go con ingresso passivo; specchi di potenza; modalità cavo 3 per ricarica pubblica e altre funzionalità specifiche per ciascun modello. Cinque colori per la carrozzeria saranno disponibili: Carbon Black, Alpine White, Granite Crystal Metallic, Blue Shade e Sting-Grey.

I modelli Jeep Renegade e Compass 4xe First Edition includeranno 5 anni di garanzia sul veicolo mentre per la batteria, essa salirà a 8 anni e saranno disponibili in un pacchetto specifico che include soluzioni di ricarica domestica tramite Hybrid Wallbox. Ciò fornirà ai proprietari una soluzione “Plug & Play“, che include una potenza di carica fino a 3 kW e un tempo di ricarica di 3,5 ore. Questa soluzione offrirà anche la possibilità di aumentare la velocità di ricarica e ridurre il tempo a 100 minuti aggiornando la potenza di ricarica a 7,4 kW mantenendo lo stesso hardware. Per il lancio commerciale, quattro livelli di allestimento, Longitude (noto come Latitude in Nord America), Limited, S e Trailhawk, entreranno a far parte dell’esclusiva “Prima edizione” e completeranno la gamma Renegade e Compass 4xe. Grazie alla tecnologia ibrida elettrica plug-in, le emissioni di CO2 sono inferiori a 50 g/km in modalità ibrida e l’autonomia è di 50 chilometri in modalità elettrica pura. Il 100% del sottoscocca sarà realizzato in plastica riciclata, con il 40% del serbatoio del carburante in materiale riciclato.

Notizie Correlate
Jeep

Jeep Wrangler e Gladiator richiamati per il rischio di incendio

Jeep

Jeep Renegade compie 5 anni in Brasile con 250 mila unità vendute

Jeep

Nel 2020 debutterà la nuova Jeep Grand Cherokee

Jeep

FCA lancerà diversi modelli Jeep nel 2021 in India