Charles Leclerc:
Charles Leclerc

Charles Leclerc sta vivendo un grande momento di forma e ha attirato l’attenzione del presidente della FIA, Jean Todt, che ha paragonato la sua leadership a quella del grande Michael Schumacher. Leclerc è passato alla Ferrari in questa stagione, nonostante abbia corso solo una stagione in Formula 1 con la Sauber nel 2018. Ad inizio stagione il giovane pilota monegasco ha sostituito Kimi Raikkonen alla Ferrari con il finlandese che invece si è mosso in direzione opposta finendo in Alfa Romeo Racing.

Jean Todt esalta Charles Leclerc: “Ha la stoffa del campione”

Il Monegasco ha vinto le due gare dopo la pausa di metà stagione e si è affermato come la principale sorpresa di questa stagione. All’inizio della stagione, Sebastian Vettel era il pilota leader della scuderia, ma dopo le vittorie di Leclerc, le cose potrebbero essere cambiate. Todt ha descritto Leclerc come un leader naturale e lo ha paragonato a una leggenda della F1.”Charles è estremamente forte mentalmente”, ha detto Todt ad Auto Bild. “Ha la stoffa del grande campione e lo stesso modo naturale di guidare una squadra come Michael Schumacher una volta. Rappresenta il futuro della Formula 1 e della Ferrari”, ha concluso l’ex team principal della scuderia del cavallino rampante.