Williams e Alfa Romeo puntano al 2022

Alfa Romeo Racing e Williams hanno confermato che stanno già concentrando tutte le loro forze nel realizzare una monoposto per il 2022
Alfa Romeo Racing
Alfa Romeo Racing,

Altri due dei team più piccoli della F1 e cioè Alfa Romeo Racing e Williams si sono uniti ad Haas nel dichiarare che il loro obiettivo principale quest’anno è la realizzazione di auto per sfruttare le nuove regole tecniche nel 2022. “Questa è una stagione di transizione”, ha affermato Jost Capito, CEO della Williams.

Alfa Romeo Racing e Williams hanno confermato che stanno già concentrando tutte le loro forze nel realizzare una monoposto per il 2022

“Siamo completamente concentrati sulla vettura del 2022 perché non c’è quasi nulla che possiamo fare con la vettura del 2021. Combatteremo durante la stagione, attaccheremo, ma sappiamo che le nostre possibilità sono limitate”, ha aggiunto. È una storia simile all’Alfa Romeo, con il capo tecnico Jan Monchaux che rivela che la decisione su quando trasferire le risorse al 2022 è “già stata presa”.

“Gli aggiornamenti che stiamo portando a Imola sono stati completati due o tre settimane fa”, ha detto ad Auto Motor und Sport. “Gli ingegneri sono ora impegnati nel progetto 2022”. Ha detto che il team con sede in Svizzera, che all’epoca correva come Sauber, ha lottato dall’ultima importante modifica delle regole nel 2017 non avendo risorse sufficienti per iniziare bene il nuovo progetto.

“La macchina era di quattro e mezzo, cinque secondi dietro tutti e ne soffriamo ancora”, ha detto Monchaux. “Se inizi con un tale handicap in base a queste regole, è finita. Non lo recupererai di nuovo. “Quindi è estremamente importante per noi che la prima vettura con queste regole molto diverse sia giusta. Quindi non avremo più un enorme handicap in cui lottiamo costantemente per non essere ultimi o penultimo”.

Ti potrebbe interessare: Antonio Giovinazzi: ci sono dei miglioramenti per il pilota italiano nella sua stagione 2021

Alfa Romeo Racing:
Alfa Romeo Racing e Williams hanno confermato che stanno già concentrando tutte le loro forze nel realizzare una monoposto per il 2022

Ti potrebbe interessare: Kimi Raikkonen deluso per non aver ottenuto punti con la sua monoposto nel Gran Premio del Bahrain

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share