Kimi Raikkonen deluso per non aver portato a casa punti

Kimi Raikkonen è rimasto deluso per non aver ottenuto alcun punto all’inizio della stagione in Bahrain
Kimi Raikkonen
Kimi Raikkonen

Kimi Raikkonen è rimasto deluso per non aver ottenuto alcun punto all’inizio della stagione in Bahrain dopo essere stato nella top 10 per gran parte della gara. Il pilota dell’Alfa Romeo, alla sua diciannovesima stagione in Formula 1, ha iniziato il Gran Premio del Bahrain in quattordicesima posizione e ha scalato tre posizioni per essere l’undicesimo uomo a vedere la bandiera a scacchi, ma avrebbe potuto essere di più secondo “Iceman”.

Kimi Raikkonen ha trascorso gran parte della serata sotto le luci del Bahrain International Circuit in zona punti, ma il debuttante di AlphaTauri Yuki Tsunoda ha finito per prendere la P9, mentre Lance Stroll ha occupato la P10, poco più di due secondi più veloce del 41enne- vecchio.

Il finlandese alla fine è rimasto per non aver ottenuto nulla dalla gara e riconosce che la squadra ha del lavoro da fare in vista del prossimo Gran Premio di Imola tra tre settimane.

Tramite il sito Alfa Romeo, ha detto: “Non è stata una brutta gara, abbiamo avuto alcuni buoni momenti e la vettura si è comportata bene, ma è deludente non portare a casa punti quando eravamo nella top 10 quasi tutta la serata.

“Se la gara fosse durata qualche giro in più, probabilmente saremmo stati in grado di recuperare le vetture davanti, ma continueremo a provare. La macchina andava bene, come nei test, quindi è chiaro che abbiamo fatto un passo avanti rispetto allo scorso anno.

“Abbiamo ancora un po’ da lavorare per colmare il divario con le prime cinque squadre, ma continuiamo a lottare per trovare quel qualcosa in più”. Questo deve essere l’obiettivo della squadra in questa stagione, cercare di avvicinarsi a quelli sopra di loro nel gruppo centrocampo dopo aver segnato solo otto punti nel 2020, ma Raikkonen pensa che siano limitati a quello che possono fare in pista rispetto ai loro concorrenti.

Ha aggiunto: “Penso che in generale non sia stato male, ma penso che dobbiamo essere un po’ più veloci perché abbiamo dovuto badare un po’ alle gomme e le macchine che ci sono davanti sono andate un po’ meglio quindi dobbiamo migliorare ulteriormente, ma penso che sia meglio dell’anno scorso quando eravamo qui, ma vogliamo di più” ha concluso Raikkonen.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share