GP Portogallo 2021, F1: le qualifiche di Alfa Romeo Racing

Intervista ai piloti Alfa Romeo Racing inerenti alle qualifiche. Ecco cosa hanno detto
GP Portogallo 2021, F1: le qualifiche di Alfa Romeo Racing
GP Portogallo 2021, F1: le qualifiche di Alfa Romeo Racing

La terza battaglia di qualificazione della stagione, nel GP Portogallo, ha visto Alfa Romeo Racing ORLEN dare una buona svolta al ritmo, con Antonio Giovinazzi che si è avvicinato a un posto in Q3, stabilendosi in 12esima posizione. Anche il compagno di squadra Kimi Räikkönen è arrivato in Q2, ottenendo due vetture del nostro team nel segmento centrale delle qualifiche, e ha registrato il 15° tempo in classifica.

Dopo un venerdì difficile, in cui i piloti hanno riportato un feeling impegnativo con la vettura a basso consumo di carburante, il team ha fornito il miglioramento richiesto per la sessione di qualifiche. Con un’iniezione di prestazioni nella C41, entrambi i piloti hanno lottato per un posto tra i primi dieci, dando alla fine un forte segnale di recupero.

Il risultato mette la squadra in una buona posizione per la gara di domani, soprattutto in considerazione del buon ritmo di gara mostrato ieri.

GP Portogallo 2021: le interviste a Giovinazzi e Raikkonen

Antonio Giovinazzi: Sono contento della dodicesima posizione, soprattutto perché dimostra quanto stiamo progredendo: eravamo molto vicini a un posto in Q3, ma almeno domani possiamo scegliere la nostra strategia ottimale. La macchina si è sentita molto meglio oggi rispetto a ieri, anche se le condizioni erano ancora molto difficili”.

Sembra che abbiamo riacquistato il ritmo mostrato in Bahrain dopo la sfortuna nelle qualifiche di Imola, ma domenica dobbiamo fare la differenza. Serve la giusta strategia, una buona partenza e una buona gara: ieri il nostro ritmo sembrava buono, quindi possiamo divertirci. Non vedo l’ora“.

Kimi Raikkonen: “Oggi avremmo potuto ottenere un risultato migliore visto che avevamo fatto un passo avanti rispetto a ieri, ma purtroppo non siamo riusciti a mettere un buon giro insieme nel run finale. Ho perso in una curva in entrambi i miei giri con l’ultimo treno di gomme in Q2 e la quindicesima posizione è quello che puoi aspettarti quando questo accadrà. Domani ci riproveremo: sappiamo che non sarà facile, ma daremo il massimo e alla fine vedremo dove andremo a finire“.

Appuntamento a domani per il GP Portogallo.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share