GP Italia: anteprima Alfa Romeo Racing

Intervista ai piloti Alfa Romeo Racing per il Gran Premio d’Italia
GP Italia: anteprima Alfa Romeo Racing
GP Italia: anteprima Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo Racing ORLEN celebrerà il GP Italia con una livrea speciale, creata dal Centro Stile Alfa Romeo, un tributo creativo alla vettura e alle tute dei piloti per onorare questa occasione. Dalla conquista del primo titolo della storia della F1 con Nino Farina nel 1950 ad oggi, tra la Casa dell’Alfa Romeo e il circuito di Monza, teatro della gara di questo fine settimana, esiste un legame indissolubile.

L’Autodromo Nazionale di Monza non è solo la sede del GP d’Italia, è anche la pista dove, il 3 settembre 1950, l’Alfa Romeo vinse il primo titolo della storia della Formula 1, sull’Alfetta 158 con Nino Farina al volante. Il legame indissolubile che lega marchio e luogo è stato riallacciato anche quest’anno.

La parte superiore del cofano motore è stata verniciata in verde ‘Quadrifoglio’, per completare il consueto rosso e bianco della livrea tradizionale. La reinterpretazione dei colori fa della bandiera italiana il tema dominante della livrea. Il contributo creativo del Centro Stile Alfa Romeo non si limita alle vetture del team, ma reinterpreta anche le tute da corsa dei due piloti Alfa Romeo Racing ORLEN. La bandiera italiana prende vita anche nel logo 111, presente nella parte alta della tuta per estendersi in linee verticali sulla gamba del pilota, ‘metaforicamente’ fino all’asfalto.

Vestita con questa livrea speciale, la showcar Alfa Romeo Racing ORLEN sarà ‘special guest’ al Museo Alfa Romeo di Arese per tutta la settimana dell’evento agonistico. La casa storica del marchio sarà anche il luogo per vivere le emozioni del GP, con le dirette streaming delle qualifiche e delle prove libere e, naturalmente, della gara stessa sul maxischermo della Sala Giulia.

La mostra offrirà l’opportunità di esplorare il dietro le quinte della Formula Uno. I visitatori del museo potranno partecipare a un’esperienza virtuale, comprensiva di un contributo video dei due piloti Alfa Romeo Racing ORLEN, che saranno protagonisti anche di un incontro virtuale in live streaming da Monza, durante il quale parleranno con gli ospiti del Museo.

Un omaggio speciale sarà reso in occasione dell’evento all’Alfa Romeo AR51, che quest’anno festeggia il suo 70° anniversario. I modelli dell’auto iconica conosciuta come “Matta” saranno i protagonisti del flashmob, che comporrà un’enorme bandiera italiana celebrativa. L’omaggio alla ‘Matta’ proseguirà nel pomeriggio di domenica 12 settembre, con una parata speciale dopo la bandiera a scacchi del Gran Premio d’Italia.

GP Italia: intervista ai piloti

Per il GP Italia i due piloti che correranno il weekend a Monza, hanno rilasciato alcune dichiarazioni interessanti.

Antonio Giovinazzi:Correre in casa è sempre un’occasione speciale, e farlo davanti ai tifosi monzesi lo renderà ancora migliore. Abbiamo visto la scorsa settimana che grande atmosfera possono creare i tifosi e spero che sarà lo stesso in Italia questo fine settimana. Ricordo la gara del 2019 ed è uno dei momenti salienti della mia carriera, quindi spero di ripetere una prestazione simile quando torneremo in pista. Come circuito, Monza è il più lontano possibile da Zandvoort, ma speriamo di poter essere ancora competitivi in qualifica e ottenere un buon risultato in gara. Sarebbe bello, anche per Kimi che non può essere con noi questo fine settimana“.

Robert Kubica: “Prima di tutto, voglio fare i miei migliori auguri per Kimi: spero che si riprenda completamente e torni presto in abitacolo. Non vedo l’ora di correre a Monza, una pista incredibile in cui ho conquistato il mio primo podio, nel 2006. A differenza di Zandvoort, è una pista che conosco bene e questo aiuterà, soprattutto perché il format del weekend di qualifiche Sprint significa che saremo uno breve sessione di pratica. Sono contento di quello che ho fatto in Olanda e non vedo l’ora di aiutare la squadra ancora una volta a Monza“.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share