GP Brasile: il sabato della Ferrari

Il Gran Premio del Brasile della Ferrari inizia bene: guadagnato 1 punto in classifica costruttori
GP Brasile: il sabato della Ferrari
GP Brasile: il sabato della Ferrari

La Scuderia Ferrari ha conquistato un punto nelle qualifiche sprint del GP Brasile, grazie a un bel terzo posto di Carlos Sainz. Charles Leclerc è arrivato settimo. La Ferrari ha guadagnato 1 punto in classifica costruttori grazie al podio di Sainz nella Sprint Qualifying. Il vantaggio sulla McLaren è ora di 14,5 punti.

I giri da percorrere saranno 71 e la gara sarà dura e intensa su questo tracciato difficile e insidioso. Ovviamente l’obiettivo principale è consolidare il terzo posto nel campionato Costruttori. Gli ingegneri lavoreranno sodo per preparare la gara, sfruttando al massimo l’esperienza maturata nelle ultime 24 ore. Un’incognita sarà il tempo in quanto si prevede che farà molto più caldo rispetto alla giornata di ieri.

GP Brasile: le interviste ai piloti

Carlos Sainz: “È stata un’ottima qualifica sprint per me dopo uno dei miei migliori inizi della stagione. Sento che le partenze sono uno dei miei punti di forza e ho lavorato molto quest’anno per riuscire a metterle in pratica con questa macchina. La scelta della gomma Soft è stata una scelta 50/50. Sapevamo che sarebbero state buone per i primi due o tre giri, ma da quel momento in poi la gestione delle gomme e la difesa sarebbero state fondamentali”.

Sono riuscito a trovare il giusto equilibrio tra spingere all’inizio e mantenere un ritmo stabile dopo. Il minimo errore e la Red Bull avrebbe potuto sorpassarci facilmente perché avevano un passo molto più veloce. È stato molto difficile tenere Checo dietro, ma sono contento di esserci riuscito, perché ci dà un punto in più e una buona opportunità domani. La gara sarà dura, ma cercherò di tenere questo ritmo e vediamo se riusciremo a resistere e a portare a casa un buon risultato”.

Charles Leclerc: “Abbiamo ancora del lavoro da fare in vista della gara per capire perché non siamo riusciti a riprodurre il buon passo che avevamo sulle medie questa mattina. Le Soft potrebbero essere state un piccolo vantaggio all’inizio, ma ci aspettavamo che le medie fossero state migliori in seguito. Purtroppo ad un certo punto le temperature sono scese e abbiamo iniziato a fare fatica, soprattutto con le anteriori. La gara è comunque domani, quindi il nostro focus è tutto su quello e lavoreremo su dove possiamo migliorare per lottare per scalare la classifica”.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share