Alfa Romeo Racing

Giovinazzi è stato vicino a sostituire Vettel alla Ferrari

Antonio Giovinazzi

Antonio Giovinazzi ha fatto il suo debutto ufficiale in Formula 1 all’Alfa Romeo nel 2019. Questa squadra è ovviamente legata alla Ferrari, il che significa che l’italiano ha avuto la possibilità di ottenere il posto di Sebastian Vettel nel 2021. Tuttavia, non era il momento giusto per il 26enne. Poco dopo l’annuncio della partenza di Vettel, Carlos Sainz è stato nominato come suo sostituto. Tuttavia, c’era una lista di nomi che potevano sostituire il tedesco. Anche Giovinazzi era tra questi: qualcosa che lo ha reso “molto felice”. Tuttavia, riconosce che non era ancora il suo momento di realizzare il suo sogno di Formula 1. È ovviamente un grande onore che una squadra come la Ferrari sia interessata a lui, poiché non era in griglia da molto tempo.

“Faccio ancora parte di quella famiglia ed ero molto felice di aver avuto almeno l’opportunità di prendere quel posto”, ha detto Giovinazzi durante lo Sky F1 Vodcast . “Nella mia carriera, niente è mai stato facile, devo sempre combattere. Penso che non è ancora il momento giusto dopo 23 Gran Premi. L’anno scorso sono maturato, ma quest’anno non abbiamo corso, quindi è davvero difficile per me. Sono ancora giovane, quindi sono sicuro che se continuo ad andare avanti e combattere, diventerà difficile e ne avrò l’occasione.

“L’italiano ha commentato il fatto che Charles Leclerc era stato in Formula 1 solo per una stagione prima di partire per la Ferrari. Giovinazzi riferisce all’Alfa Romeo nella seconda parte del 2019 di aver lottato con la macchina, quindi non sono stati ancora raggiunti risultati reali. “Ma faccio ancora parte della Ferrari e qualunque cosa Mattia dica mi seguono ancora, quindi è davvero fantastico. Sono ancora un pilota Ferrari quindi sono sicuro che potrei avere la possibilità”, ha detto Antonio Giovinazzi.

Ti potrebbe interessare: La Ferrari avrebbe dovuto far firmare  Antonio Giovinazzi secondo Giancarlo Minardi

Notizie Correlate
Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo Racing ORLEN è in tournée in Polonia

Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo: a Monza fuori dai punti in una gara che poteva darle di più

Alfa Romeo Racing

Tatiana Calderon parla del suo approdo in F1

Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo è carente in diverse aree con la C39 secondo Vasseur