Frederic Vasseur: “Continuiamo a colmare il gap con i leader”

Vasseur fa il punto della situazione sulle prime dieci gare del campionato

Frederic Vasseur ha ammesso che è stato deludente perdere punti ancora una volta nel Gran Premio di Gran Bretagna, con il testacoda di Kimi Räikkönen dopo un piccolo contatto con Sergio Pérez che ha posto fine alla rimonta dell’Alfa Romeo Racing ORLEN nella top ten.

Räikkönen è stato coinvolto in una battaglia serrata con Pérez della Red Bull Racing per il decimo posto e dunque per l’unico punto disponibile, con i due che hanno corso fianco a fianco per un certo numero di curve, ma i due si sono toccati alla penultima curva, con il finlandese che ha avuto la peggio e ha perso diverse posizioni a causa del testacoda.

Antonio Giovinazzi ha finito, dopo una gara non proprio brillante, per essere il pilota Alfa Romeo di testa alla bandiera a scacchi con il tredicesimo posto. Kimi Raikkonen, invece, ha tagliato il traguardo in quindicesima posizione. La squadra svizzera, dunque, rimane all’ottavo posto nel Campionato Costruttori con solo due punti conquistati dall’inizio della stagione.

Intervista a Frederic Vasseur

Frederic Vasseur, il Team Principal dell’Alfa Romeo Racing ORLEN, afferma che la squadra sta continuando a ridurre il distacco sui primi. Tuttavia la squadra è sempre stata in lotta a Silverstone, nonostante fosse una pista che ci si aspettava trovasse difficile e non idonea alla vettura.

Un’altra gara in cui il nostro buon ritmo ci ha portato vicino ai punti, ma in cui la ricompensa alla fine ci è sfuggita“, ha detto Vasseur. “Siamo partiti bene, siamo riusciti a recuperare ed entrare nei primi dieci sia prima delle soste sia al momento del contatto di Kimi con Checo, ma alla fine ci è mancato solo qualcosa per stare davanti. Continuiamo a ridurre il gap con i primi, anche su una pista dove ci aspettavamo di faticare un po’ di più, e questo dovrebbe essere un buon segno in vista di altri circuiti dove possiamo sperare di estrarre di più dal nostro pacchetto”.

Ricordiamo, che proprio Kimi Raikkonen ha suggerito nel team radio nel post gara che era impossibile lottare con gli avversari in quanto guarda più negli specchietti che avanti per attaccare.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share