Antonio Giovinazzi non guiderà più per l’Alfa Romeo Racing nel 2022

Giovinazzi non correrà più in Formula 1. Il suo futuro è in Formula E dal 2022
Antonio Giovinazzi
Antonio Giovinazzi

Il pilota dell’Alfa Romeo Racing ORLEN, Antonio Giovinazzi, lascerà il team alla fine del campionato di Formula 1 2021, dopo tre stagioni con il team di Hinwil. Con questa decisione, dunque la squadra rinnova completamente la rosa dei piloti.

Il pilota di Martina Franca, primo italiano a gareggiare in una stagione completa di F1 dal 2011, quando si schierò per la squadra sulla griglia di Melbourne nel 2019, ha preso parte finora a 59 gare con la squadra svizzera, di cui due per la Sauber nel 2017, quando ha fatto il suo debutto al posto dell’infortunato Pascal Wehrlein.

Il cinese Zhou sostituità Antonio Giovinazzi in Alfa Romeo Racing

Pilota popolare sia tra il personale del team che tra i fan, Giovinazzi è stato un professionista incredibile durante tutta la sua esperienza con il team, contribuendo alla sua crescita e dando il 100% sia in pista che fuori. Ha ottenuto come miglior risultato il quinto posto nel Gran Premio del Brasile 2019 e ha creato alcuni momenti speciali, come guidare la gara sotto le luci di Singapore nella sua stagione di debutto e portare la vettura in Q3 diverse volte in questa stagione.

Alfa Romeo Racing ORLEN, si legge nel comunicato, augura al pilota italiano un grande compagno di squadra e una persona fantastica, il meglio per i suoi impegni futuri mentre intraprende un nuovo capitolo della sua carriera.

Frédéric Vasseur, Team Principal Alfa Romeo Racing ORLEN: “Dire addio a un pilota non è mai facile, soprattutto nel caso di Antonio, che fa parte della squadra da così tanto tempo. Mentre ci separiamo, conserveremo i ricordi dei bei momenti e impareremo lezioni da quelli cattivi, sapendo che questi momenti ci hanno fatto crescere insieme come una squadra. Auguriamo ad Antonio il meglio per il suo futuro dopo la stagione 2021: prima di allora, abbiamo ancora tre gare per ottenere dei buoni risultati insieme e finire l’anno alla grande”.

Al posto di Giovinazzi, Alfa Romeo Racing ha confermato ufficialmente Guanyu Zhou. Affiancherà Valtteri Bottas nella stagione 2022 con l’introduzione delle nuove monoposto.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share