Fiat Chrysler
Fiat Chrysler

Fiat Chrysler Automobiles venerdì ha annunciato il ritiro di Paul Alcala come Chief Operating Officer (COO) della zona APAC esclusa la Cina, dopo 32 anni di servizio all’interno della società italo americana. Le modifiche societarie entreranno in vigore il 30 settembre 2019. Massimiliano Trantini continuerà a fungere da COA APAC ad interim, ha dichiarato la società in una nota. Servirà anche come presidente della joint venture tra FCA e Guangzhou Automobile Group.

Fiat Chrysler venerdì ha annunciato il ritiro di Paul Alcala come Chief Operating Officer (COO) della zona APAC

Alcala è entrato a far parte di APAC COO l’11 gennaio 2017. In precedenza, ha ricoperto il ruolo di Head of China Developments e Vice Presidente per le joint venture di produzione e vendita in Cina con Guangzhou Automotive Company. Ha anche lavorato come responsabile dell’assistenza e del post-vendita per Maserati, direttore dell’assistenza clienti e call center per FCA US LLC, nonché direttore del servizio internazionale e parti presso FCA US.

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler: 4 modelli ricevono il premio Auto Vehicle Award 2019 di AutoPacific