Fiat

Fiat 500X: addio alla versione plug-in hybrid?

Fiat 500X PHEV

Nonostante i rumors in merito al debutto imminente di una versione ibrida plugin di Fiat 500X, al momento nessuna notizia ufficiale è arrivata a proposito di questo modello. Roberto di Stefano, responsabile e-Mobility Emea di FCA ha confermato che in merito all’arrivo di questo modello ancora nessuna decisione è stata presa dal gruppo Fiat Chrysler Automobiles. A differenza di Jeep Renegade e Compass PHEV che saranno prodotti a Melfi, Fiat 500X potrebbe non ottenere un riscontro commerciale positivo da una possibile variante plug-in hybrid. Sarebbe questo dunque che lascia molte perplessità nei dirigenti di FCA e che alla fine potrebbe farli desistere dal dare l’ok ad un simile modello.

Nel corso del prossimo anno tuttavia, la Fiat 500X potrebbe contare su di una variante mild hybrid. L’ibrido leggero è destinato a diventare un punto fermo della gamma di FCA. Il motivo di questa scelta è che il prezzo di questa variante sarebbe più basso e dunque l’auto sarebbe più facilmente vendibile.  Maggiori dettagli sul possibile debutto di una variante plug-in hybrid della Fiat 500X potrebbero arrivare nel corso del 2020. Vedremo dunque se arriveranno notizie più certe nei prossimi mesi.

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler pagherà una multa di 79 milioni di dollari in USA

Notizie Correlate
Fiat

Fiat 500 elettrica: prodotto il primo esemplare

Fiat

Fiat Argo Trekking Automatic con motore 1.8 sarà lanciato a novembre

Fiat

Fiat Punto: possibile il ritorno sul mercato?

Fiat

FCA USA sponsor esclusivo del Concorso per studenti laureati della National Black MBA Association