Fiat

Fiat 500e: la versione elettrica entro la fine di quest’anno

Fiat 500e: la versione elettrica entro la fine di quest'anno

Entro la fine dell’anno, FCA entrerà nel mercato automobilistico elettrificato brasiliano. Il debutto sarà con l’amichevole Fiat 500e, la Cinquecento elettrica. Nel 2021 sarà la volta di Jeep, che importerà dall’Italia due modelli ibridi plug-in, con un’autonomia fino a 70 km in modalità full elettrica. La Fiat 500e, tuttavia, è stata onorata del debutto del programma Fiat, proprio come la Golf GTE è stata la prima Volkswagen. La Cinquecento elettrica viene ricaricata in meno di quattro ore con il modulo di ricarica da 6,6 kW fornito con l’auto, collegato a una presa da 220 volt. Il motore elettrico della Fiat 500e eroga 111 CV di potenza.

Secondo la FCA, l’auto è in grado di percorrere 135 km in città e 103 km su strada extraurbana con una carica della batteria. È poco, considerando l’autonomia di alcune auto puramente elettriche già in vendita in Brasile, ma anche il tempo di ricarica è molto più breve. La 500e ha un sistema di frenata rigenerativa, che carica la batteria quando il conducente preme il pedale del freno. Nella maggior parte dei casi, utilizza il 100% della sua capacità rigenerativa fino a 13 km/h. Visivamente, l’attuale 500e è più discreta rispetto al primo modello lanciato dalla Fiat. Ciò che colpisce di più è l’assenza della marmitta nella parte posteriore della vettura.

Fiat 500e: le novità tecnologiche

La progettazione e la gestione rimangono il punto di forza del piccolo modello italiano. Il design unisce retro e moderno in una combinazione estremamente felice. La Fiat lo chiama retro-futuristico. Pertanto, la tecnologia EV non impedisce al cruscotto di mantenere il linguaggio visivo dell’auto. Il cluster TFT da 7″ mostra una grafica colorata per illustrare le funzioni del veicolo, i livelli di carica e il riepilogo di viaggio. Il sistema infotainment è Uconnect 5.0, con un touchscreen da 5″ e il navigatore GPS SiriusXM. Il sistema dispone di bluetooth, comandi vocali e radio AM/FM. In Brasile, è molto probabile che contenga anche Android Auto e Apple CarPlay. Come per il modello dotato di motore a combustione, è improbabile che la Cinquecento elettrica abbia concorrenti diretti a causa delle caratteristiche dell’auto. La FCA non ha parlato della fascia di prezzo dell’auto.

Notizie Correlate
Fiat

Fiat Toro avrà un fratello SUV

Fiat

Fiat Panda: piace la versione ibrida

Fiat

Fiat Strada è la seconda auto più venduta in Brasile ad agosto

Fiat

Il presidente globale di Fiat mostra il test drive della nuova 500 elettrica