Fiat 500 Elettrica: confermato il debutto in Brasile

Il debutto della 500 a zero emissioni in Brasile si avvicina
fiat 500 elettrica

La nuova Fiat 500 Elettrica, a meno di un anno dall’avvio della produzione, si prepara ad attraversare l’Oceano Atlantico. La nuova city car a zero emissioni della casa italiana, infatti, sarà presto disponibile in Brasile, mercato dove Fiat è molto forte ma che ancora non ha registrato una reale diffusione delle auto elettriche. Il marchio Fiat punta ad essere un punto di riferimento del settore grazie anche alla nuova Fiat 500 Elettrica.

In questi giorni, alcuni esemplari della Fiat 500 Elettrica sono stati avvistati nei pressi della sede Fiat a Betim, confermando l’imminente debutto della city car. Fiat ha ribadito la volontà di portare sul mercato brasiliano la nuova city car elettrica ma, per il momento, non ha rivelato alcun dettaglio in merito alle tempistiche di lancio ed alla configurazione del modello per il mercato locale.

Secondo precedenti indiscrezioni, ancora da confermare, la nuova Fiat 500 Elettrica per il mercato brasiliano sarà disponibile in un’unica configurazione. Per il momento, inoltre, non sarebbe prevista la commercializzazione della 3+1, la nuova variante con una porta posteriore della 500. In ogni caso, gli esemplari di 500 Elettrica che verranno commercializzati in Brasile saranno prodotti a Mirafiori, in Italia, e da li esportati verso il Sud America.

Stando ad alcuni rumors, la presentazione della Fiat 500 Elettrica “brasiliana” potrebbe essere programmata per il mese di agosto.

fiat 500 elettrica

Si espande la commercializzazione internazionale della Fiat 500 Elettrica

Dopo i primi mesi di produzione, riservata al solo mercato europeo, la Fiat 500 Elettrica punta a raggiungere anche i mercati extra europei. Nelle scorse settimane, la city car elettrica di casa Fiat ha registrato il debutto nel primo mercato al di fuori dei confini europei, Israele. Le conferme in merito ad un’imminente commercializzazione in Brasile ribadiscono la volontà di Fiat di internazionalizzare il progetto (lasciando per ora la produzione a Mirafiori).

Resta ancora da valutare il possibile debutto della nuova Fiat 500 Elettrica sul mercato nordamericano. Negli USA, fino a qualche anno fa, Fiat commercializzava una variante elettrica della 500 (denominata 500E). Tale versione, ricordiamo, era venduta in perdita ed era stata realizzata esclusivamente per rispettare alcune normative locali. Considerando il crollo delle vendite in Nord America registrato in questi ultimi anni, il progetto della nuova Fiat 500 Elettrica potrebbe rappresentare un’importante spinta per il futuro di Fiat.

Il marchio potrebbe sfruttare al massimo la crescente richiesta di auto elettriche per provare a rilanciarsi in Nord America. Maggiori dettagli sulla questione arriveranno, di certo, nel corso delle prossime settimane. Nel frattempo, Stellantis ha già contattato i fornitori anticipando un possibile incremento della produzione della vettura. Secondo le stime, il target della Fiat 500 Elettrica potrebbe passare da 70 mila unità all’anno a ben 140 mila unità. Continuate a seguirci per saperne di più.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share