Ferrari: secondo Martin Brundle le cose non andavano bene con Arrivabene

Martin Brundle, ex-pilota di Formula 1, ha dichiarato che l’allontanamento di Maurizio Arrivabene, che non è più il team principal di Ferrari, non lo sorprende più di tanto. L’inglese ha detto: “Le cose non andavano bene nella scorsa stagione alla Ferrari, da ciò dunque deriva la rimozione di Maurizio Arrivabene come team principal.” Vettel e Ferrari hanno combattuto per il campionato del mondo 2018, ma sono stati sconfitti nuovamente da Lewis Hamilton e Mercedes dopo una serie di errori di alto profilo. Arrivabene è stato allontanato all’inizio di questa settimana. Al suo posto è stato promosso il direttore tecnico del cavallino rampante Mattia Binotto.

Parlando con la stampa, Brundle ha detto che non gli piace  andare sul “personale” con le sue valutazioni perché ” da fuori non sai cosa accade all’interno di un’organizzazione. Ma l’ho osservato, e ho visto che le cose non andavano bene”, ha detto Brundle. “Guardi situazioni come Hockenheim, dove Vettel è stato messo sotto pressione perché non hanno fatto le cose giuste all’inizio della gara. Da quel momento in poi le cose in campionato non sono andate più per il verso giusto per il tedesco.  Anche a Monza la gestione del team non è stata eccezionale da parte di Arrivabene. Certe cose non sono state fatte nel modo giusto secondo me.”  Arrivabene è stato criticato per come ha gestito i media nella seconda metà del 2018, in particolare dopo la morte del presidente e amministratore delegato della Ferrari, Sergio Marchionne.

Brundle ha detto che l’apprezzato Binotto, che lavorerà con John Elkann (presidente) e Louis Camilleri (CEO), si adatterà bene al suo nuovo ruolo. “Penso che Mattia Binotto abbia un’ottima reputazione nello sviluppo tecnico della squadra, in quello è chiaramente un leader”, ha dichiarato Brundle. “Ma ovviamente ora è il parafulmine. Deve essere in prima linea, deve parlare con persone cattive e orribili come me. “Deve essere lì e spiegare perché le cose sono andate bene o perché le cose non vanno così bene. È un lavoro diverso e una sfida diversa. “

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share