Ferrari: la mostra Michael 50 allunga la durata per numeri da record

Ferrari: la mostra Michael 50 allunga la durata per numeri da record
Ferrari: la mostra Michael 50 allunga la durata per numeri da record

Michael Schumacher è in grado di emozionare appassionati di tutto il mondo e non. Vedere dal vivo la mostra Michael 50, dedicata al sette volte campione del mondo ed ex pilota della Ferrari, comporta emozioni a non finire.

Con la Ferrari, infatti, Schumacher ha conquistato ben 5 titoli mondiali consecutivi, dal 2000 al 2004. La Ferrari, in occasione dei 50 anni compiuti da Schumacher, ha deciso di aprire al pubblico una mostra dedicata al pilota tedesco.

Ferrari proroga la mostra Michael 50

L’esposizione, in collaborazione con la fondazione “Keep Fighting”, consente agli appassionati di scoprire l’importanza che Schumacher ebbe non solo in Formula 1, ma anche nello sviluppo di vetture GT nei suoi anni a Maranello, come pilota e successivamente come consulente, portando la Ferrari sul tetto del mondo. Proprio la mostra dedicata al tedesco ha fatto registrare numeri record tanto che il Museo Ferrari ha deciso di prorogarla fino al 30 aprile.

Nella sala delle vittorie sono esposte le auto più famose guidate proprio da Michael Schumacher. Tra le varie monoposto è possibile vedere dal vivo auto come la F310 del 1996, la F399 che vinse il titolo costruttori nel 1999. È presente anche la vettura che ha preso parte al mondiale 2000, l’anno d’esordio della famosa “Alba rossa”. Tra le auto, ci sono anche le 246 F1, quella del 2006, ovvero l’ultimo anno di Schumacher come pilota ufficiale Ferrari, con la quale fece quella famosa rimonta durante il Gran Premio del Brasile.

La mostra, inoltre, mette in risalto il ruolo tenuto dietro alle quinte fino al 2008, come sviluppatore di vetture stradali. Il campione di Kerpen rimase con la Rossa non solo come consulente della Scuderia ma anche per contribuire alla messa a punto di alcune vetture stradali, fra cui la 430 Scuderia del 2007 e la California del 2008.

La mostra “Michael 50” e completa il quadro attuali esposizioni del Museo Ferrari denominate “Driven by Enzo” e “Passion and Legend”.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share