Ferrari

Ferrari ha raggiunto un podio inaspettato sul Red Bull Ring grazie a Leclerc

Charles Leclerc

Ferrari ha raggiunto un podio inaspettato sul Red Bull Ring dopo aver mostrato uno dei peggiori ritmi di gara degli ultimi anni. Leclerc è riuscito a salire sul podio approfittando di sanzioni e incidenti e Sebastian Vettel è entrato a malapena nella Top 10 dopo aver subito i danni causati da un contatto con Carlos Sainz.
Charles Leclerc  (2 °): “Il team ha svolto un lavoro fantastico, sia in termini di strategia che con la macchina stessa. Sapevamo che dovevamo fare tutto in maniera perfetta oggi, e ho cercato di sfruttare tutte le opportunità. Alla fine sono molto contento del risultato, non ci aspettavamo di essere secondi. Anche se è bello iniziare la stagione con un podio, non possiamo ignorare che ci mancano le prestazioni. Questo fine settimana siamo stati fortunati, ma non ci aspettiamo di lottare per le vittorie nei prossimi eventi. Ma sono ancora motivato e questo è lo spirito che tutti noi qui in Ferrari dobbiamo avere per migliorare”.

Sebastian Vettel  (10 °): “È stata una gara molto deludente per me, e sapevo già che sarebbe stata dura prima di iniziare. Ho sofferto l’intera gara, anche dal secondo giro, proprio come nelle qualifiche. L’equilibrio e la velocità di venerdì ci sono sfuggiti e ho avuto difficoltà a tenere l’auto in pista. Dobbiamo migliorare per il prossimo fine settimana “.

Mattia Binotto, caposquadra del team Ferrari: “Un fine settimana molto intenso che termina con un buon risultato migliore del previsto, soprattutto dopo le qualifiche. Charles ha fatto una gara incredibile e ha lottato in ogni opportunità come un leone e il podio è merito suo. Sebastian è stato in grado di tornare ai punti ma ha sofferto di più con l’equilibrio della macchina e questo è qualcosa che dobbiamo migliorare per il prossimo fine settimana”.

Ti potrebbe interessare: Jacques Villeneuve pensa che Max Verstappen e Charles Leclerc dovrebbero lottare per il titolo nel 2020

Notizie Correlate
Ferrari

Vettel: In un certo senso, ho preso la mia decisione

Ferrari

Ferrari e McLaren si appellano contro la decisione della FIA su Racing Point

Ferrari

Il futuro di Sebastian Vettel in Formula 1 rimane in sospeso

Ferrari

Un nuovo sestetto per raddrizzare la Ferrari