Ferrari Daytona SP3: tutti i dettagli sulla nuova esclusiva supercar

Nel corso del week end c’è stato l’atteso debutto della nuova Ferrari Daytona SP3. Si tratta della nuova componente della serie Icona della casa di Maranello, una serie costituita da progetti speciali, realizzati in tiratura limitata, e che già comprende le Monza SP1 e SP2. La nuova Ferrari Daytona SP3 è stata svelata, come preannunciato, in occasione delle Finali Mondiali 2021 della casa di Maranello e va ad omaggiare il successo ottenuto da Ferrari nella 24 Ore di Daytona nel 1967.

La competizione vide Ferrari primeggiare con tre prototipi (la 330 P3/4, la 330 P4 e la 412P) conquistare le prime tre posizioni. La nuova Icona della casa di Maranello è stata realizzata, quindi, ispirandosi a questi tre prototipi ma “proiettando verso il futuro” le soluzioni di design che caratterizzavano i progetti. Come sottolineato da Ferrari stessa, quindi, non si tratta di un’operazione nostalgia ma di una rielaborazione in chiave moderna e futura degli Sport Prototipi.

Vediamo tutti i dettagli relativi alla nuova Ferrari Daytona SP3:

Ferrari Daytona SP3 (7)

Ferrari Daytona SP3: il V12 è da record

Il cuore del progetto della nuova Ferrari Daytona SP3 è rappresentato dal motore. Si tratta dell’unità F140HC, diretta evoluzione dell’F140HB montato dalla Ferrari 812 Competizione. Il nuovo motore è un V12 aspirato da 6.5 litri, privo di qualsiasi forma di elettrificazione. Il motore è in grado di garantire una spinta di 840 CV di potenza massima, disponibili a 9.250 giri al minuto, con una coppia motrice che può arrivare fino a 697 Nm, disponibile a 7.250 giri al minuto.

Il motore della nuova Ferrari Daytona SP3 è montato in posizione centrale posteriore. Grazie alla spinta del suo V12, la nuova Icona della casa di Maranello è in grado di raggiungere i 100 km/h in appena 2,85 secondi mentre bastano 7,4 secondi per toccare i 200 km/h. La velocità massima della nuova Ferrari Daytona SP3 è pari a be 340 km/h. La supercar presenta una lunghezza complessiva di 4,686 metri. La larghezza è, invece, pari a 2,05 metri mentre l’altezza è di 1,142 metri. La massima complessiva della Daytona SP3 è di appena 1,485 chilogrammi.

Ferrari Daytona SP3 (7)

La nuova Icona di Maranello presenta un frontale schiacciato attraversato da una sottile linea orizzontale. Al posteriore, invece, troviamo un particolare design a listelli con luce LED integrata. Da notare anche la presenza di due scarichi rettangolari ed un enorme estrattore. Nell’abitacolo interno, il design richiama a quello del mondo motorsport anni 60 ma spicca il monitor digitale davanti al pilota con tasti virtuali che consentono di gestire le varie funzioni. L’abitacolo, inoltre, registra rivestimenti in pelle e tanti elementi in fibra di carbonio.

La nuova componente della famiglia Icona della casa di Maranello verrà realizzata in un totale di 599 esemplari. La serie limitata è già completamente sold out (ogni esemplare è costato 2 milioni di euro ai fortunati clienti che sono riusciti ad acquistarla). Non è prevista la realizzazione di ulteriori unità della nuova Ferrari Daytona SP3. Il V12 aspirato della casa di Maranello, in questa nuova interazione da record, non verrà quindi riproposto su nuovi modelli. Sarà necessario attendere le nuove supercar del futuro per scoprire quale sarà il futuro del V12.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share