Ferrari 250 GT SWB rinata con il moderno V12

La società britannica RML Group ha presentato una nuova versione della Ferrari 250 GT SWB del 1959 con uno stile retrò e tecnologia moderna
Ferrari 250 GT SWB
Ferrari 250 GT SWB

La Ferrari è in movimento in questo momento, con nuovi entusiasmanti modelli come l’hypercar SF90 Stradale, la Roma Grand Tourer e la 812 Competizione recentemente svelata. Ma nessuno di loro è bello come la Ferrari 250 GT SWB. Sir Stirling Moss una volta ha descritto la 250 GT SWB come “la più grande vettura GT del mondo”, mentre la 250 GTO è senza dubbio la più bella vettura stradale Ferrari mai realizzata. Poiché ricreare dal nulla un simile modello è difficile e costoso, diverse aziende stanno reinventando la classica gran turismo della Ferrari per il 21 ° secolo.

GTO Engineering sta lavorando alla Squalo e ora la società britannica RML Group, che ha anche costruito un’Aston Martin Vulcan, ha presentato una nuova versione della Ferrari 250 GT SWB del 1959 con uno stile retrò e tecnologia moderna. Soprannominata RML passo corto, la moderna Ferrari 250 di RML Group “rende omaggio alla purezza di guida delle supercar del passato” offrendo “comfort e praticità del 21 ° secolo”.

In termini di proporzioni, il passo corto della versione di RML è più grande di quello della originale Ferrari 250 GT SWB che lo ha ispirato, ma il suo corpo in fibra di carbonio conserva le bellissime linee originali mentre spunti di design come le luci posteriori impilate, il bocchettone di rifornimento del carburante esposto, la griglia anteriore e l’aria le prese d’aria dietro ogni ruota e sul cofano sono state reinventate.

Il motore di questo straordinario restomod è un motore V12 aspirato da 5,5 litri di una 550 Maranello che produce 478 CV e 419 Nm di coppia, che viene inviato alle ruote posteriori attraverso un cambio manuale a sei marce. Ciò consente alla 250 GT reinventata di accelerare da 0 a 100 mph in 4,1 secondi e raggiungere una velocità massima di 185 mph. Non sono state rilasciate foto della cabina, ma gli interni sono modernizzati con sedili regolabili elettricamente “squisitamente rifiniti”, navigazione satellitare, aria condizionata, portabicchieri e connettività per smartphone.

Ferrari 250 GT SWB
Ferrari 250 GT SWB

Ti potrebbe interessare: Ecco il rombo del V12 della Ferrari 812 Competizione a 9.500 giri / min

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share