Jeep

FCA: ecco tutti i modelli che non rispettano le norme sulle emissioni

FCA: ecco tutti i modelli che non rispettano le norme sulle emissioni

Giovedì 23 gennaio 2020, l’ autorità stradale olandese RDW aveva rilasciato una dichiarazione in cui affermava che la Jeep Grand Cherokee della casa automobilistica americana Fiat Chrysler Automobiles insieme ai modelli diesel Vitara della casa automobilistica giapponese Suzuki non rispettavano le norme sulle emissioni dell’ UE aggiungendo che i veicoli accusati devono essere resi conformi alle regole, altrimenti le case automobilistiche dovrebbero affrontare un netto divieto di vendita in tutta Europa. Ancora più importante, l’ autorità RDW, che ha agito da regolatore di riferimento per le emissioni dei veicoli in tutta l’ UE, ha anche aggiunto alla sua dichiarazione di giovedì (23 gennaio) che la Jeep della FCA aveva già sviluppato una soluzione software per risolvere il suo problema di emissioni e l’ autorità stradale olandese aveva ordinato alla casa automobilistica londinese di richiamare i suoi modelli in tutta Europa.

FCA: i problemi relativi alle emissioni

Nonostante i numerosi tentativi da parte della casa giapponese, la Suzuki con la Vitara diesel non era stata in grado di trovare una soluzione al suo problema di emissioni, ha dichiarato il RDW nella sua dichiarazione di giovedì ( 23 gennaio ). Nel frattempo, aggiungendo che RDW aveva già avviato un processo per revocare l’ approvazione per FCA Jeep Grand Cherokee come ” misura precauzionale “, RDW ha detto nel suo annuncio di giovedì, che “Suzuki deve vendere veicoli con adeguate misure di miglioramento o RDW lo farà avviare il processo di revoca dell’ omologazione europea “, che di fatto vieterebbe alla azienda giapponese di vendere i propri modelli in tutti i Paesi europei.

Il problema, dunque, sembra decisamente più grave per la Suzuki, mentre FCA dovrebbe poter tornare in regola mediante degli aggiornamenti software, che necessiterebbero comunque di un richiamo complessivo, perché non può essere fatto per via “Over the Air”, come si fa con un normale aggiornamento del sistema operativo su uno smartphone moderno.

Notizie Correlate
Jeep

Mopar: in arrivo una versione in edizione limitata basata sulla Jeep

Jeep

Lo spot TV "Holy Jeep" è sponsor Best in Snow 2020

Jeep

Jeep Wrangler: con la variante elettrica aumenta il valore per gli azionisti

Jeep

Jeep Wrangler: 3 problemi a cui porgere attenzione