DS 9 E-Tense 4×4 360 CV: ufficiale il suo arrivo

DS Automobiles ha ufficializzato la sua DS 9 E-Tense 4×4 con motore da 360 cavalli
DS 9 E-Tense 4x4 360 CV
DS 9 E-Tense 4×4 360 CV

DS Automobiles ha ufficializzato la sua DS 9 E-Tense 4×4 360. Con il suo motore a benzina accoppiato ad altri due elettrici, la lussuosa berlina francese rivendica una potenza di 360 CV per soli 41 g di CO2 per chilometro. DS 9 ammiraglia della gamma DS e del gruppo Stellantis, è anche l’unica berlina francese sopra i 4,9 m. Con questa nuova versione E-Tense 4×4 360, la DS 9 intende passare dal grande lusso al gran turismo con il suo propulsore ibrido che le consente di rivendicare 360 ​​CV. Offre infatti i servizi di un motore benzina quattro cilindri 1.6 l PureTech da 200 CV accoppiato a un motore elettrico da 110 CV integrato nel cambio anteriore e un secondo motore elettrico da 113 CV associato all’asse posteriore.

Il tutto è accompagnato da una cosiddetta trasmissione a quattro ruote motrici intelligente. Queste prestazioni consentono alla berlina di raggiungere i 250 km/h in modalità ibrida e i 140 km/h in modalità completamente elettrica. Nonostante queste cifre, la DS 9 E-Tense 4×4 360 vanta di consumare solo 1,8 l per 100 km in ibrida e promette un’autonomia di 47 km in tutta elettrica, secondo il ciclo combinato WLTP, grazie a una batteria da 11,9 kWh. Questi dati saranno ottenuti solo a condizione di guidare con la batteria carica, che il conducente deve premurarsi di ricaricare quasi giornalmente. Ovviamente, una volta scaricata la batteria, i consumi aumenteranno. Come parte della nostra gestione con la versione E-Tense 225 , avevamo registrato un consumo di 6,5 l.

Il costruttore annuncia anche le emissioni di CO2 omologate a 41 g/km secondo il ciclo WLTP, dato che consente alle aziende di essere esentate da TVS e dalla penalità di peso in vigore da gennaio 2022. Il DS 9 E-Tense 4×4 360 ha assali anteriori e posteriori specifici. L’impianto frenante è rinforzato con pinze a quattro pistoncini per una migliore distribuzione della forza sotto carichi molto pesanti con dischi da 380 x 32 mm all’anteriore (+50 x 2 mm rispetto al DS 9 E- Tense 225) e 290 x 12 mm sul retro. Servirà questa attrezzatura per fermare gli oltre 1900 kg della macchina.

Ti potrebbe interessare: DS 4 Cross, la più avventurosa della famiglia

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share