Alfa Romeo Tonale: nuove conferme sulla data di presentazione

Il Tonale arriverà sul mercato tra fine 2021 e inizio 2022
alfa romeo tonale

Continuano ad arrivare nuovi dettagli sul futuro Alfa Romeo Tonale. Il C-SUV sarà il primo modello inedito ad arrivare sul mercato dopo anni di immobilismo per il marchio Alfa Romeo, oramai ridotto ad una gamma composta dalle sole segmento D, Giulia e Stelvio.

In attesa di un annuncio ufficiale da parte del marchio, l’ipotesi di una presentazione nella seconda metà del 2021 del nuovo Alfa Romeo Tonale diventa sempre più concreta. Il nuovo C-SUV, infatti, dovrebbe essere presentato in via ufficiale nel corso del prossimo mese di settembre.

Alfa Romeo potrebbe realizzare un evento dedicato all’Alfa Romeo Tonale. Il nuovo modello, strettamente collegato alla concept car presentata al Salone dell’auto di Ginevra del 2019, darà il via al nuovo corso di Alfa Romeo che si prepara a registrare tante novità nei prossimi anni.

La linea di produzione dell’Alfa Romeo Tonale sarà pronta in primavera. Il modello sarà realizzato nello stabilimento di Pomigliano d’Arco. Nei prossimi mesi inizieranno ad arrivare le versioni di pre-serie in vista del debutto che, come detto, arriverà nella seconda metà del 2021.

Sulle strade solo nel 2022

Il nuovo Alfa Romeo Tonale, dopo la presentazione di settembre, dovrebbe iniziare il lungo programma che lo porterà al debutto commerciale. Secondo le prime indiscrezioni, il Tonale arriverà sul mercato inizialmente con una Launch Edition che potrebbe essere basata sulla variante plug-in hybrid.

La Launch Edition potrebbe essere pronta entro la fine del 2021. Il debutto completo della gamma dell’Alfa Romeo Tonale, invece, arriverà nel corso del primo trimestre del 2022. Il SUV della casa italiana, ricordiamo, sarà realizzato in versione benzina ed in versione diesel oltre che in una variante ibrida che riprenderà il sistema proposto dalla Compass 4xe molto probabilmente.

Alfa Romeo Tonale

Dopo il Tonale toccherà al B-SUV

Il nuovo Alfa Romeo Tonale andrà ad espandere la gamma SUV di Alfa Romeo affiancandosi allo Stelvio. Successivamente, il marchio italiano potrà contare su di un terzo modello “rialzato”, l’inedito B-SUV che verrà prodotto in Polonia, nello stabilimento di Tychy, su base CMP.

Secondo le prime informazioni, il nuovo B-SUV di Alfa Romeo, che potrebbe chiamarsi Brennero, sarà presentato nel corso del secondo semestre del 2022. Anche in questo caso, il lancio commerciale del modello è programmato tra la fine dell’anno di presentazione, il 2022, e l’inizio dell’anno successivo, il 2023.

Per scoprire quali saranno i nuovi modelli che andranno ad allargare la gamma di Alfa Romeo sarà necessario attendere il nuovo piano industriale di Stellantis che potrebbe arrivare soltanto nel 2022. Ricordiamo che, per il momento, il futuro di Alfa Romeo è descritto dal Piano Italia di FCA che arriva sino al 2022.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
16
Share