Alfa Romeo Tonale: debutto ufficiale a febbraio

Alfa Romeo si prepara al debutto del nuovo Alfa Romeo Tonale. Il futuro C-SUV della casa italiana, infatti, entrerà in produzione nel corso del 2022 andando a rinnovare la gamma del marchio dopo diversi anni caratterizzati da una totale assenza di novità. Il Tonale è un progetto chiave per il futuro di Alfa Romeo ed avrà il compito di invertire la tendenza degli ultimi anni in termini di unità vendute.

Il debutto ufficiale del Tonale è sempre più vicino. In un primo momento, il SUV era atteso per la presentazione ufficiale al Salone di Ginevra 2022. La cancellazione dell’evento non ha cambiato, più di tanto, i piani di Alfa Romeo che dovrebbe presentare il nuovo Tonale già ad inizio del prossimo anno. Ecco tutti i dettagli sulla questione e le ultime indiscrezioni sulla possibile data di debutto.

Il nuovo Alfa Romeo Tonale debutterà a febbraio?

Secondo le ultime informazioni disponibili, il nuovo Alfa Romeo Tonale farà il suo debutto ufficiale il prossimo 8 febbraio 2022. La casa italiana potrebbe organizzare un evento dedicato (da trasmettere anche in diretta streaming) per svelare per la prima volta in pubblico il nuovo SUV. L’evento di presentazione potrebbe coincidere anche con l’annuncio del piano industriale di Alfa Romeo e, magari, con ulteriori novità per la gamma di Giulia e Stelvio.

Alfa Romeo punta a rilanciarsi con il nuovo Alfa Romeo Tonale. Il SUV ricoprirà un ruolo di primissimo piano per il futuro e l’evento di presentazione dovrà essere in grande stile. La data di inizio febbraio è in linea con le tempistiche emerse nei mesi scorsi anche in considerazione dell’avvio della produzione che dovrebbe essere fissato per la fine del primo trimestre del prossimo anno.

Un annuncio ufficiale potrebbe arrivare già nel corso delle prossime settimane.

Alfa Romeo Tonale

Tutto quello che sappiamo sul nuovo Alfa Romeo Tonale

Il nuovo Alfa Romeo Tonale verrà prodotto nello stabilimento di Pomigliano d’Arco. Lo stabilimento è stato al centro di un programma di ristrutturazione avviato da FCA un paio d’anni fa ed oggi è pronto per l’avvio della produzione di serie. Il Tonale, inoltre, è stato posticipato rispetto ai piani previsti da FCA per volere del CEO di Alfa Romeo, Jean-Philippe Imparato. Appena nominato alla guida di Alfa Romeo, il nuovo capo del marchio ha scelto di ritardare il lancio del Tonale per massimizzarne la qualità.

Il SUV è stato sviluppato a partire dalla piattaforma della Jeep Compass ed arriverà con una gamma di motorizzazioni composta da motori benzina e diesel. Le motorizzazioni benzina potranno contare su di un sistema mild hybrid a 48 V. In particolare, in cantiere ci sarebbero versioni con motore 1.3 e 1.5 del Tonale per quanto riguarda la gamma benzina. Il SUV, inoltre, sarà realizzato anche in almeno una variante plug-in hybrid. A completare la gamma, infine, potrebbe esserci una versione sportiva Veloce con un motore 2.0 turbo benzina.

Dal punto di vista del design, il Tonale dovrebbe essere molto simile al Tonale Concept presentato nel 2019 da Alfa Romeo. Nelle prossime settimane scopriremo tutti i dettagli sul SUV.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share