Alfa Romeo Racing lotta con l’incertezza sul Gran Premio del Canada

La logistica ai tempi del Covid-19. Ecco cosa sta facendo Alfa Romeo Racing
Alfa Romeo Racing: anteprima al mondiale 2021 di F1
Alfa Romeo Racing: anteprima al mondiale 2021 di F1

È ancora un momento incerto per la Formula 1. A causa del coronavirus, alcune gare vengono ancora cancellate. La pianificazione è cambiata molto rispetto alle stagioni “normali”, afferma il team manager dell’Alfa Romeo Racing Beat Zehnder.

I piani non sono gli stessi di prima, e si può notare dalle numerose modifiche al calendario. La stagione 2021 è iniziata con i primi cambiamenti prima ancora che si svolgesse qualsiasi gara. L’Australia è stata spostata da marzo a novembre e Imola e Portimao sono state aggiunte al calendario in una fase avanzata, molto prima rispetto a quando sono state corse lo scorso anno. Zehnder afferma che pianificare in anticipo non è una buona idea quest’anno.

Alfa Romeo Racing: come vive la Formula 1 in tempi di Covid?

Normalmente prenoti tutti i voli e gli hotel per la prossima stagione già all’inizio di dicembre, anche prima delle vacanze di Natale“, rivela Zehnder in una conversazione con Auto, Motor und Sport. “Prima, il fatto che prenotassimo con così poco anticipo mi avrebbe colpito molto allo stomaco. Oggi devi conviverci“.

Al momento l’Alfa Romeo Racing sta vivendo un po’ di stress perché è ancora incerta se il Gran Premio del Canada si svolgerà in questa stagione. La gara di Montreal è in dubbio da tempo ormai e potrebbe essere che il Circus si rechi in Turchia invece che in Canada.

In realtà, il trasporto marittimo per Baku e Montreal sarebbe dovuto partire il 21 aprile. Ma ora abbiamo tre giorni di trattative rimanenti. Adesso è il 24 aprile. Fino ad allora, dobbiamo decidere dove sta andando il trasporto marittimo“, conclude Zehnder.

Di fatto, da un paio di anni a questa parte il complesso sistema logistico della Formula 1 che prevede il “viaggio” in tutto il mondo di tutto l’equipaggiamento, staff, macchinari e altro, non è per niente semplice. Non lo era già prima dove non c’erano tutte queste limitazioni e accortezze da considerare, ma oggi è tutto estremamente più difficile. Lo stesso, chiaramente, vale anche per tutti gli altri team che corrono in Formula 1 e per tutte le categorie motoristiche internazionali.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share