Alfa Romeo Racing punta a cogliere opportunità nelle gare caotiche

L’Alfa Romeo dovrà sperare nelle gare caotiche per entrare in zona punti
Alfa Romeo Racing
Alfa Romeo Racing

Il team principal dell’Alfa Romeo Racing, Frederic Vasseur, punta a opportunità più “caotiche” per riconquistare l’ottavo posto nel campionato costruttori. Nonostante un inizio di stagione promettente, la mancanza di sviluppo e la sfortuna hanno impedito di segnare punti.

Mentre da allora la squadra ha accumulato tre punti, l’arrivo di entrambe le Williams a punti in Ungheria ha visto l’Alfa Romeo scivolare al nono posto e a sette punti di distanza dalla squadra che è stata ultima in classifica nelle ultime due stagioni.

Alfa Romeo Racing dovrà sfruttare le opportunità se vuole superare la Williams

Quando ti trovi in ​​questa situazione, se dai un’occhiata alle ultime tre o quattro stagioni, hai sempre una, due, tre gare caotiche“, ha detto Vasseur in un’intervista a GPFans Global. “Se non succede nulla, e il potenziale è di essere in dodicesima o tredicesima posizione, allora non otterrai mai punti“.

Ora che stiamo iniziando ad avere eventi caotici al vertice, stai iniziando ad avere più incidenti di gara, più rischi che si corrono e con i motori, stanno facendo più chilometri e sicuramente questo porterà ad avere delle opportunità“.

Con la natura mutevole della F1, Vasseur si è rifiutato di puntare a traguardi specifici, ma vuole assicurarsi che la sua squadra rimanga in cima al centrocampo inferiore per capitalizzare se si presentasse una tale opportunità.

La cosa più importante è essere davanti al nostro gruppo. Quando saremo in grado di essere davanti a un AlphaTauri, una McLaren o un Alpine, sarà il giorno in cui avremo un’opportunità“, ha aggiunto. “Non voglio fissare un obiettivo. Quello che voglio è essere il leader di questo gruppo, che è il modo migliore per finire in ottava posizione perché se inizi ad esempio in tredicesima posizione non otterrai punti. Un giorno avremo un’occasione del genere e in questo giorno voglio essere davanti“.

Tra il dire e il fare, però, c’è di mezzo il mare e infatti nonostante le buone intenzioni del team, poche volte l’Alfa Romeo è riuscita ad andare a punti.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo saluterà la F1?

A inizio anno sono emerse le prime indiscrezioni sulla possibile uscita dell’Alfa Romeo dalla Formula 1. Ciò è…
Total
0
Share