News

Doppia vittoria per Alfa Romeo Giulia al “SPORT AUTO AWARD” 2019

Doppia vittoria per Alfa Romeo Giulia al "SPORT AUTO AWARD" 2019

I lettori della rivista SPORT AUTO hanno votato per la berlina sportiva italiana in due categorie. La top di gamma Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio è la numero 1 nella classifica delle importazioni della categoria “Auto limousine/station wagon fino a 100.000 Euro” per la terza volta consecutiva. Alfa Giulia Veloce vince la classe di importazione della “serie di produzione limousine/station wagon fino a 75.000 Euro”.

Alfa Romeo Giulia continua a stupide

Alfa Romeo Giulia è in cima alla lista per i lettori della rivista SPORT AUTO. Nel sondaggio per lo “SPORT AUTO AWARD 2019” hanno scelto la berlina sportiva italiana come vincitrice in due categorie. Come nel 2017 e nel 2018, il modello più performante, ovvero la Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, che monta un motore V6 turbo a benzina con 510 CV, ha vinto il rating di importazione nella categoria “limousine/station wagon di produzione standard fino a 100.000 Euro“. Nelle “auto di serie limousine/station wagon fino a 75.000 Euro” i lettori di SPORT AUTO hanno votato la potente Alfa Giulia 2.0 Turbo Veloce da 280 CV come modello di importazione numero uno.

Lo” SPORT AUTO AWARD “è considerato un punto di riferimento nel settore delle auto sportive. Un motivo in più per me per essere contenta che l’Alfa Romeo Giulia abbia potuto celebrare un totale di cinque vittorie di classe in questa competizione. negli ultimi tre anni “, ha dichiarato Cristina Mauri, Brand Marketing Manager Alfa Romeo e Jeep, alla cerimonia di premiazione a Stoccarda. “I lettori di SPORT AUTO hanno dimostrato ancora una volta la loro preferenza per il design e le prestazioni italiane. Con il recente rinnovo del modello della Giulia, continueremo a ispirarli con i nostri veicoli sportivi in ​​futuro“. Lo “SPORT AUTO AWARD” si è tenuto per la 27esima volta. Oltre 12.300 lettori hanno selezionato i loro preferiti tra 275 modelli di veicoli in 18 categorie di serie – ognuna con un rating di importazione aggiuntivo – oltre a dieci classi di ottimizzazione.

Notizie Correlate
News

6 Underground: "Ritirare lo spot dell'Alfa Romeo a Firenze. È un inno alla violenza"

News

Alfa Romeo e Bosch insieme per la massima sicurezza

News

Alfa Romeo Giulia promozione: perché conviene e perché no?

News

Alfa Romeo Giulia e Stelvio MY2020 debuttano al Salone di Los Angeles 2019