News

Alfa Romeo ufficializza una versione elettrica della Giulia per l’ETCR

Alfa Romeo ufficializza una versione elettrica della Giulia per l'ETCR

L’ Alfa Romeo punta sul progetto ETCR con la Giulia elettrica. “Siamo lieti di annunciare l’inizio di una nuova impresa per la nostra azienda“, ha affermato Michela Cerruti, Operations Manager di Romeo Ferraris. “Dopo aver dato all’Alfa Romeo Giulietta TCR i massimi risultati sulla scena internazionale che potrebbero essere raggiunti da un programma gestito autonomamente come il nostro, abbiamo deciso di fare un grande e coraggioso tuffo nel nuovo concept della serie ETCR“.

Romeo Ferraris, i costruttori delle Alfa Romeo Giulietta TCR gestite dal Team Mulsanne nella World Touring Car Cup, collaborerà con Hexathron Racing System per la costruzione della nuova auto da corsa elettrica ETCR Giulia.

Alfa Romeo ufficializza una versione elettrica della Giulia per l'ETCR

Il render della Giulia Elettrica

Il progetto ETCR con Alfa Romeo Giulia

Certo, molte cose devono ancora essere delineate, e questo è assolutamente normale quando si parte da un foglio di carta bianco, ma crediamo che l’elettricità sia la scelta ovvia per il futuro, non solo per l’automotive ma anche per i motori da corsa “, ha detto Cerruti. “I nostri ingegneri sono già al lavoro, stiamo iniziando questo viaggio più tardi rispetto alle grandi case automobilistiche che sono già impegnate nel mondo delle elettriche da un po’ di tempo, con risorse molto maggiori di un costruttore privato come noi. Indipendentemente da tutto ciò, faremo del nostro meglio per mantenere alta la nostra reputazione, come abbiamo sempre fatto finora“.

Romeo Ferraris si unirà a Hyundai e Cupra per realizzare tre progetti finora confermati per l’ETCR, che dovrebbero essere lanciati nel 2020. “Pochissimi marchi nella storia del motorsport hanno una tradizione e un fascino così grandi come l’Alfa Romeo. Siamo lieti e orgogliosi che Romeo Ferraris abbia intrapreso un programma così ambizioso che coinvolge un altro nome mitico come Giulia”, ha affermato Marcello Lotti, presidente del gruppo WSC. “La società ha dimostrato la sua competenza e professionalità con il successo di Giulietta TCR e sono fiducioso che saranno all’altezza del compito in questa nuova impegnativa impresa“.

Notizie Correlate
News

Alfa Romeo: "Stiamo ascoltando i clienti"

News

Alfa Romeo Montreal: la classica italiana sottovalutata

News

HMS Racing Alfa Romeo: nessun ritorno per il 2020

News

Alfa Romeo Tonale Concept al Salone di Los Angeles 2019