Alfa Romeo: ecco quando arriverà la prima elettrica

La prima Alfa Romeo a zero emissioni si farà attendere
Alfa Romeo B-SUV

Il futuro di Alfa Romeo sarà legato a doppio filo all’elettrificazione che, per il momento, è completamente assente dalla gamma del marchio. I progetti in cantiere sono diversi ma, al momento, Stellantis non ha ancora ufficializzato alcun dettaglio su quello che sarà il futuro elettrico del marchio. Il gruppo ha però sottolineato che dal 2027 Alfa Romeo diventerà un marchio elettrico in alcuni mercati. I dettagli verranno rivelati soltanto con il prossimo piano industriale, atteso entro fine anno.

Nel frattempo, l‘elettrificazione prenderà il via nel corso del 2022 con il debutto dell’Alfa Romeo Tonale. Il nuovo SUV del marchio italiano sarà disponibile sia in versione plug-in hybrid che in alcune varianti mild hybrid. Da segnalare che anche Giulia e Stelvio potrebbero registrare il debutto di varianti mild hybrid nel corso del 2022. Per registrare il debutto della nuova elettrica, invece, sarà necessario attendere. Fino al primo semestre del 2023, infatti, come ufficializzato da Stellantis, non ci sono novità in programma per Alfa Romeo.

Quando arriverà, allora, la prima elettrica di Alfa Romeo?

Appuntamento al 2024 per la prima Alfa Romeo a zero emissioni?

Il debutto di Alfa Romeo nel mercato delle auto elettriche potrebbe essere ancora lontano. Il lancio del primo modello a zero emissioni, infatti, potrebbe arrivare soltanto nel corso del 2024. La presentazione del progetto potrebbe arrivare nel 2023 ma difficilmente le vendite partiranno prima del 2024, in Europa ed in altri mercati internazionali.

Al momento, non ci sono ancora conferme ufficiali sulle caratteristiche della prima elettrica di Alfa Romeo. L’ipotesi più probabile resta quella dell’Alfa Romeo B-SUV, progetto che era già stato confermato da FCA nel corso dell’ultimo piano industriale del marchio, risalente al 2019. Originariamente, il progetto era previsto per il 2022 ma il cambio di piattaforma (il modello dovrebbe essere realizzato su base CMP) ha comportato nuovi ritardi.

Il nuovo Alfa Romeo B-SUV, inoltre, sarà prodotto al di fuori dei confini nazionali. Il progetto, infatti, dovrebbe essere realizzato a Tychy, dove Stellantis realizzerà anche dei B-SUV per Jeep e Fiat (e forse Abarth e Lancia). In cantiere, in ogni caso, ci saranno anche altri modelli elettrici. Uno di questi modelli potrebbe essere realizzato a Melfi dove, a partire dal 2024, Stellantis realizzerà quattro auto elettriche sulla nuova piattaforma Medium.

Nuova Alfa Romeo Giulietta: ecco i render della nuova generazione
La nuova Giulietta render

Quali modelli elettrici arriveranno nei prossimi anni per Alfa Romeo?

Le ipotesi sul futuro di Alfa Romeo sono tante mentre le conferme ufficiali, al momento, sono davvero poche. Tra i modelli che potrebbero essere realizzati, oltre al già citato B-SUV, potrebbero esserci delle nuove generazioni di MiTo e Giulietta (da realizzare rispettivamente su base CMP e Medium). Resta ancora aperta l’ipotesi di nuove generazioni di Giulia e Stelvio che arriveranno soltanto quando sarà pronta la nuova piattaforma Large.

Da notare che dalla stessa piattaforma potrebbe essere realizzato il primo modello di segmento E di Alfa Romeo dopo molti anni. Il progetto potrebbe essere un SUV che potrebbe rappresentare un modello chiave per l’espansione in altri mercati internazionali. Da valutare anche l’ipotesi di una nuova sportiva, da realizzare in versione completamente elettrica. Il progetto in questione potrebbe essere la nuova GTV.

Maggiori dettagli sui nuovi modelli di Alfa Romeo arriveranno, di certo, nel corso delle prossime settimane. L’ufficialità però arriverà soltanto con il nuovo piano industriale di Stellantis, atteso tra la fine dell’anno in corso e l’inizio del prossimo.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
1
Share