Alfa Romeo: ecco cosa è successo in Europa ad aprile

Il Biscione continua a perdere terreno nel nostro continente, ad aprile si salva solo la Spagna
Alfa Romeo
Alfa Romeo

Alfa Romeo in Europa continua ad essere in crisi anche nel mese di aprile 2019. La casa automobilistica del Biscione infatti, a parte la Spagna, ha visto diminuire le sue immatricolazioni in tutti i principali mercati auto del nostro continente. Lo storico marchio italiano di Fiat Chrysler Automobiles ha infatti perso ad aprile 2019 il 59 per cento in Francia. Se consideriamo i primi 4 mesi dell’anno il calo del Biscione in terra transalpina è stato del 60 per cento.

Anche nel Regno Unito le cose per Alfa Romeo vanno male. Ad aprile il marchio milanese ha perso il 21 per cento. Nel primo quadrimestre il calo è stato del 28 per cento in terra inglese. In Germania ad aprile per il Biscione calo del 16 per cento, mentre nei primi 4 mesi dell’anno la riduzione delle immatricolazioni per la casa italiana è stata del 29 per cento. In Svizzera ad aprile calo del 4,2 per cento. Nel periodo che va da gennaio ad aprile il calo in terra elvetica per il marchio milanese è del 10,1 per cento. Come dicevamo si salva solo la Spagna dove Alfa Romeo ottiene una crescita delle immatricolazioni ad aprile rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Qui il marchio italiano vede aumentare le sue vendite del 13 per cento ad aprile e addirittura di oltre il 25 per cento nei primi 4 mesi dell’anno.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
1
Share