News

Alfa Romeo è “sponsor automobilistico” della Mille Miglia 2020

Alfa Romeo Mille Miglia

Alfa Romeo sarà lo “sponsor automobilistico” della Mille Miglia il prossimo anno come parte di un accordo di partnership fino al 2021. Il raduno di auto d’epoca più famoso al mondo si svolgerà dal 13 al 16 maggio sulla rotta tradizionale da Brescia nel nord Italia a Roma e ritorno Alfa Romeo prevede inoltre di lanciare auto da corsa storiche uniche della collezione Heritage FCA, mentre il Biscione fornirà anche agli organizzatori della Mille Miglia una flotta di 30 Giulia e Stelvio come “veicoli ufficiali”.

L’Alfa Romeo ha una connessione che risale al 1928 con la Mille Miglia. Alla seconda edizione della “corsa più bella del mondo”, come Enzo Ferrari (1898 – 1988), una volta chiamata Mille Miglia, la casa milanese prese parte con otto vetture, la vittoria andò alla stella del Grand Prix Giuseppe Campari e al copilota Giulio Ramponi. Fino al 1957, quando per l’ultima volta 1.000 Miglia ha preso la corsa su strada, Alfa Romeo ha celebrato un totale di undici vittorie, un record.

Oggi, la Mille Miglia esegue solo i cosiddetti test target di tempo e uniformità, in cui non è la velocità ma la precisione del guidatore che decide la sfida. Invece di fare una pausa solo per il rifornimento di carburante, il percorso quasi invariato è diviso in quattro tappe giornaliere. Sono omologati solo i modelli di veicoli che erano alla Mille Miglia originale tra il 1927 e il 1957 all’inizio.

Nel 2019, il team vincitore ha guidato un’Alfa Romeo 6C 1500 Super Sport come nel 1928. Dopo un totale di 102 misurazioni del tempo, hanno vinto Giovanni Moceri e il copilota Daniele Bonetti. Il loro veicolo risale al 1928 e di solito si trova nel museo della fabbrica Alfa Romeo ad Arese vicino a Milano. I due italiani avevano un vantaggio limitato sui loro colleghi del marchio Andrea Vesco / Andrea Guerini nell’Alfa Romeo 6C 1750 Super Sport del 1925 al traguardo. Un’altra Alfa Romeo 6C 1750 Super Sport al quinto posto assoluto assicurò l’ambita classifica del team “Sponsor Team Trophy” ,

Notizie Correlate
News

Alfa Romeo GTV e 8C cancellate?

News

Alfa Romeo B-Suv: ecco cosa sappiamo

News

Alfa Romeo: ecco cosa avverrà da qui al 2022

News

Alfa Romeo lancia la nuova offensiva con le rinnovate Giulia e Stelvio, ecco le novità