Alfa Romeo: anche a febbraio continua il crollo in USA

Alfa Romeo USA
Alfa Romeo USA

Continua il calo delle vendite in USA per Alfa Romeo. La casa automobilistica del Biscione ha visto calare del 13 per cento le consegne rispetto al mese di febbraio del 2018. Sono state in tutto 1.362 le unità vendute negli Stati Uniti il mese scorso dallo storico marchio milanese. Si tratta del terzo mese consecutivo di calo per il brand italiano che deve fare i conti con la prima crisi di vendite in USA da quanto sono arrivate in quel mercato la berlina Giulia e il Suv Stelvio. Ricordiamo anche che il 2018 era stato un anno molto positivo per la casa italiana che ha praticamente raddoppiato le vendite rispetto all’anno precedente sueprano quota 23.800 unità.

Andando a guardare i primi 2 mesi dell’anno e facendo un confronto con lo stesso periodo dello scorso anno notiamo che Alfa Romeo fa registrare un totale di 2.512 unità vendute negli USA con un calo del 22 per cento rispetto allo scorso anno. Quanto ai singoli modelli Stelvio a febbraio vede aumentare le sue vendite dell’1 per cento con un totale di 700 unità vendute. Se invece consideriamo i primi 2 mesi dell’anno le vendite di Stelvio sono calate del 5 per cento rispetto allo scorso anno che sono state esattamente 1.312. La berlina Giulia invece ha perso il 24 per cento delle consegne a febbraio con appena 646 unità immatricolate e il 35 per cento considerando i primi due mesi dell’anno con 1.177 unità consegnate. 

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share