Ferrari

Vettel parla della pressione: “Ieri ho passato l’intera giornata da solo in montagna”

Vettel

Sebastian Vettel non ha voluto nascondere la pressione a cui è sottoposto all’inizio della sua ultima stagione alla Ferrari, con un futuro ancora pieno di dubbi nel Grand Circus. Il tedesco ammette di aver bisogno di un giorno isolato dal mondo per riprendersi dopo il GP d’Austria.   Le prestazioni della Ferrari sono state pessime lo scorso fine settimana rispetto allo scorso anno e Vettel ha terminato la gara penultimo dopo essersi toccato con Carlos Sainz. Dopo questo, Vettel ammette che aveva bisogno di isolarsi sulle montagne della Stiria per affrontare con rinnovata forza la gara del prossimo fine settimana.

“Dato che ci sono gare consecutive qui, ho colto l’occasione per trascorrere una giornata in montagna e liberare la mente. È stato bello stare all’aperto in una montagna dove ero solo con me stesso. Mi ha fatto sentire bene nella situazione in cui mi trovo, “Vettel ha spiegato su ServusTV. “Ci mancava solo la velocità e stiamo ancora indagando su cosa fare. Forse c’erano due o tre cose che non erano ideali e la macchina era irriconoscibile dopo un buon venerdì. Non è stata una buona giornata per me”, ha aggiunto. Precisamente, sull’incidente con Sainz, Vettel ha fatto il “mea culpa” e ritiene che le conseguenze del tocco siano state minori di quanto avrebbero potuto essere se non avesse reagito in tempo.

Il contatto con Sainz non è stato un tentativo di attacco, volevo solo essere vicino e non mi aspettavo che Charles si muovesse all’ultimo minuto. È stata colpa mia e non volevo toccarlo … per non avere il freno a mano, penso di aver fatto un buon lavoro, anche se ovviamente non era mia intenzione girare “, ha riflettuto. “Al momento ero molto arrabbiato, ma a posteriori posso solo descrivere la situazione come l’ho vista dalla cabina di pilotaggio. Nonostante ciò, non sarebbe dovuto succedere. Senza l’incidente avrei avuto più opzioni in gara”, ha concluso.

Ti potrebbe interessare: Vettel e Alonso sarebbero in lizza per un posto alla Racing Point

Notizie Correlate
Ferrari

Ferrari GTC4Lusso: addio al sostituto della Ferrari FF

Ferrari

Ferrari nega che la GTC4Lusso stia uscendo di produzione

Ferrari

Ferrari esclude versioni ibride di Portofino e Roma

Ferrari

La versione più estrema della Ferrari 812 in dettaglio in nuove immagini