Vettel: “La Ferrari è più veloce in curva”

Vettel spiega il suo punto di vista sulla SF1000

Sebastian Vettel afferma che la SF1000 sta andando in curva più velocemente del suo predecessore, ma in una giornata ventosa sul Circuit de Barcelona-Catalunya non si sente che guardare solo i tempi sul giro offre un giusto confronto. Il quattro volte campione del mondo di F1 è soddisfatto dei guadagni che la Ferrari ha ottenuto con la sua SF1000 attraverso un pacchetto aerodinamico con più carico per produrre un’auto più stabile e più veloce in curva dopo il suo ultimo giorno di guida nei test pre-stagionali.

Vettel ha superato tutti nella quinta giornata con un miglior giro di 1:16.841 secondi e ha segnato un totale di 145 giri nonostante un inizio frenato a causa di una pista umida dalla pioggia durante la notte mentre la giornata è stata bloccata da quattro bandiere rosse separate.

Le parole di Sebastian Vettel

L’ultima bandiera rossa, causata da Lewis Hamilton che si fermava in pista con un problema al motore Mercedes, ha interrotto la simulazione di gara di Vettel che ha sentito ostacolare la vera dimostrazione del suo ritmo insieme alle condizioni ventose che si sono abbattute sul circuito.

Sapevamo che l’auto aveva più drag, ma non so di quanto“, ha detto Vettel. “Siamo di molto più veloci in curva, ma non è una buona giornata per confrontare i tempi con l’anno scorso. Penso che abbiamo avuto una base di partenza decente e oggi le condizioni non erano giuste per fare un vero confronto. Spero che domani sia un giorno più pulito per noi per dare un’occhiata. Ogni anno è un po’ diverso e lo scorso anno la Mercedes si è qualificata più velocemente di quanto non abbia fatto nei test, quindi non dice molto ma dice un po’. Penso che abbiamo provato un po’ di tutto, ma anche nei test non mostri il 100%, quindi lo fai quando le persone non guardano o non riescono a leggere i giri. Penso che oggi sia stata una giornata piuttosto brutta per le condizioni in quanto penso che il vento fosse molto intenso e scomodo in macchina, quindi non è il giorno migliore per avere una buona lettura, ma non abbiamo avuto problemi. La bandiera rossa non ha aiutato a testare davvero la macchina, ma Charles avrà lo stesso programma domani, quindi sta ottenendo una corsa pulita e condizioni migliori, immagino, quindi dovrebbe essere meglio di oggi“.

 

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share