Toto Wolff: “Vettel è un buon pilota. È troppo bravo per essere denigrato dopo Monza”

Toto Wolff si complimenta con Sebastian Vettel e prende le sue difese

Mentre Charles Leclerc ha ottenuto una brillante vittoria per la Ferrari sul suo circuito di casa a Monza, Vettel ha resistito ad un altro pomeriggio frustrante a causa di un testacoda all’inizio della gara e poi è stata inflitta una penalità per essere rientrato in modo non sicuro ed essersi scontrato con Lance Stroll. Mentre alcuni hanno suggerito che le continue lotte di Vettel, sullo sfondo della forma crescente del compagno di squadra Leclerc, stanno indicando un cambio della guardia alla Ferrari, Toto Wolff non è così convinto.

Toto Wolff difende Vettel

Sto solo dicendo, non cancellarlo“, ha detto dopo gli ultimi problemi di Vettel. “È un quattro volte campione del mondo e la differenza tra i grandi e i bravi è che i grandi riescono a rialzarsi. E non ho dubbi che possa farlo. Ha avuto un incantesimo di cattive gare, e ora si tratterà della capacità di riportarsi dove si merita di essere, ed è sicuramente una brutta giornata per lui“. Mentre Vettel è rimasto deluso da quello che è successo in Italia, sostiene che quello che è successo lo scorso fine settimana è stato in definitiva positivo per la Ferrari perché Leclerc ha comunque conquistato la seconda vittoria in Rosso.

Fa bene alla squadra“, ha detto quando gli è stato chiesto di riflettere su quello che è successo. “Da parte mia non sono contento, certamente non con come è andata oggi, con quel testacoda. Dopo questo ovviamente la nostra gara è andata persa da lì, ma almeno la squadra stava ancora andando. L’anno scorso ci è andato vicino Kimi [Raikkonen], questa volta è stato certamente positivo che Charles abbia ottenuto la vittoria per la squadra“.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
1
Share