News

TCR Australia Alfa Giulietta in pole con O’Keefe

TCR Australia Alfa Giulietta in pole con O'Keefe

Dylan O’Keefe è sopravvissuto a un “quasi-incidente” nel suo giro più veloce nel tentativo di conquistare la pole position per la prima manche del TCR Australia Series nella fase finale del campionato al Bend Motorsport Park, vicino a Tailem Bend. Il pilota dell’Alfa Romeo Giulietta ha segnato la sua seconda pole del campionato (la prima è stata a Phillip Island). “Avrei potuto essere più veloce. Chelsea si è messa in mezzo “, ha dichiarato O’Keefe dopo le qualifiche.

TCR Australia: le parole di O’Keefe

Mi ha rovinato il giro, quindi ho rovinato il suo. Comunque, è un buon risultato. Sono felice. E so che sarà una buona macchina da corsa”, ha dichiarato il pilota di Ash Seward Motorsport. Il tempo più veloce di O’Keefe è stato notevole: ha segnato 1:55.620 finendo avanti a Will Brown con la sua Hyundai i30N, poi Tony D’Alberto in una Honda Civic e Aaron Cameron in una Volkswagen Golf GTI. Il record sul giro di D’Alberto per la categoria è pari a 1:57.458.

L’auto era lenta ieri, ma abbiamo ottenuto una nuova mappa del motore durante la notte dalla Germania. Ciò ci ha davvero aiutato“, ha riferito Brown. “Sono abbastanza felice e so che possiamo puntare in alto“. La sessione di qualifiche è stata piena di incidenti, dato che metà dello schieramento di 20 auto è uscito fuori pista in qualche momento e il pilota della Renault James Moffat è stato costretto al ritiro a causa di un problema meccanico.

Notizie Correlate
News

“Storie Alfa Romeo”, settima puntata – La rivoluzione di forme e colori: 33 Stradale, Carabo e Montreal

News

Alfa Romeo e Haas potenziali opzioni per Mick Schumacher

News

Alfa Romeo: un piccolo SUV elettrico per il 2022

News

Vettel è stato costretto a lasciare la Ferrari per le enormi critiche secondo Hakkinen