Stellantis / Impianto batterie Total: fino a 2.000 posti di lavoro previsti

La joint venture creata da Stellantis e Total inizierà ad assemblare batterie a Pas-de-Calais alla fine del 2023
stellantis

La joint venture creata da Stellantis e Total inizierà ad assemblare batterie a Pas-de-Calais alla fine del 2023. Il sito potrebbe generare da 1.400 a 2.000 posti di lavoro. La joint venture ACC (Automotive Cells Company) ha fornito i dettagli del suo gigantesco progetto di fabbrica di batterie per veicoli elettrici da collocare a Douvrin (Pas-de-Calais). Come promemoria, ACC è nato da una partnership 50/50 tra Saft, una controllata di Total, e PSA, che ora è diventata Stellantis con Fiat.

La joint venture creata da Stellantis e Total inizierà ad assemblare batterie a Pas-de-Calais alla fine del 2023

L’impianto sostituirà in parte l’attuale impianto della Française de Mécanique, che produce motori termici per i marchi PSA. Non potremmo fare di meglio come simbolo dei cambiamenti che stanno scuotendo l’industria automobilistica!

La costruzione di un primo blocco di questo impianto dovrebbe iniziare nel 2022. L’inizio della produzione è previsto entro la fine del 2023. Yann Vincent, CEO di ACC, ha indicato che da 350 a 500 persone lavoreranno in questo primo blocco nel 2024: ” i processi di produzione che utilizzeremo sono molto automatizzati e molto precisi nel loro funzionamento. Avremo bisogno di operatori di linea automatizzati competenti, professionisti della manutenzione, alcuni esperti di chimica, tecnici di qualità “.

Un secondo blocco verrà quindi costruito a Douvrin. Un terzo sarà nello stabilimento Opel di Kaiserslautern, in Germania. L’obiettivo è di avere una capacità annua di 8 GWh all’inizio e di raggiungere un totale di 48 GWh entro il 2030. L’ACC ritiene di poter fornire un milione di automobili. Yann Vincent ha detto a questo proposito: “La nostra vocazione è servire Stellantis, ma non solo. Stiamo già discutendo con tutti i produttori. La nostra ambizione è quella di essere il leader europeo nelle celle e nei moduli batteria per veicoli elettrici”. Nel 2030, il sito di Douvrin dovrebbe avere da 1.400 a 2.000 dipendenti.

Stellantis
La joint venture creata da Stellantis e Total inizierà ad assemblare batterie a Pas-de-Calais alla fine del 2023

Ti potrebbe interessare: La Regione Basilicata chiede chiarezza a Stellantis sul futuro di Melfi

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share