Ram e Jeep saranno le stelle di Stellantis

Ram e Jeep che sono state le star di Fiat Chrysler negli Stati Uniti e in Canada negli ultimi anni, continueranno a esserlo con il nuovo gruppo automobilistico.
Jeep e Ram
Jeep e Ram

Fiat Chrysler, la società madre del popolare Ram 1500 del 2021 e della Jeep Wrangler del 2021, fa ora parte di Stellantis ma non dovrebbero avvenire grandi cambiamenti per quanto riguarda questi due popolari marchi. Stellantis è il risultato di una fusione tra PSA, che possiede Peugeot, e Fiat Chrysler. Alla fine ci saranno dei cambiamenti, ma la linea di fondo è che Ram e Jeep che sono state le star di Fiat Chrysler negli Stati Uniti e in Canada negli ultimi anni, continueranno a esserlo con il nuovo gruppo automobilistico.

Jeep e Ram saranno le stelle di Stellantis nei prossimi anni

Le vendite di quasi tutte le case automobilistiche sono diminuite nel 2020. Nel complesso, le vendite di Fiat Chrysler sono diminuite del 17%, ma Ram è sceso solo dell’11% e Jeep del 14%. Entrambi i marchi hanno importanti nuovi modelli in uscita a breve.

La nuova casa automobilistica sarà la quarta casa automobilistica più grande a livello globale e controllerà 14 marchi diversi Fiat Chrysler vanta marchi come Ram, Jeep, Chrysler, Dodge, Alfa Romeo, Fiat e Maserati. Stellantis ha anche Peugeot, Citroen, Opel, Holden, Vauxhall e un marchio di lusso chiamato DS. A quanto pare l’azienda dovrebbe risparmiare denaro riducendo il numero di piattaforme e propulsori che i due gruppi attualmente utilizzano.

Alla fine, Stellantis eliminerà i modelli con scarse vendite e forse anche alcuni marchi, ma prima cercherà di risparmiare denaro snellendo le operazioni. Ad esempio, Jeep ha già annunciato che costruirà una Jeep più piccola in Polonia e sarà costruita su una piattaforma già utilizzata per altri piccoli veicoli.

Forse, la cosa più confortante per i fan di Ram e Jeep in questo momento è che Mike Manley, l’ex CEO di Fiat Chrysler, continuerà a guidare Stellantis negli Stati Uniti. Manley gestiva la divisione Ram ed è fortemente affiliato sia a Ram che a Jeep. Ci aspettiamo che Manley continui a lottare per i marchi Chrysler mentre Stellantis continua ad evolversi.

Ti potrebbe interessare: Linda Knoll, Chief Human Resources Officer di FCA, andrà in pensione

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share