Leclerc: “La SF1000 ha più flessibilità di setup”

Leclerc mostra le note positive della Ferrari SF1000
Leclerc: "La SF1000 ha più flessibilità di setup"
Leclerc

Leclerc ha completato il primo long run per la Ferrari SF1000 all’inizio dei test pre-stagionali a Barcellona mercoledì, registrando 131 giri. Il Monegasco è tornato al volante dell’auto per l’inizio della giornata di giovedì, e lo consegnerà al compagno di squadra Sebastian Vettel per la sessione pomeridiana. Ora entrando nel suo secondo anno con la Ferrari, Leclerc è stato in grado di influenzare per la prima volta il design dell’auto per cercare di soddisfare meglio le sue esigenze – qualcosa che ritiene sia stato preso in considerazione. “L’anno scorso ad ogni gara stavano notando tutti i miei commenti, quindi ovviamente mi conoscono molto meglio come pilota“, ha spiegato Leclerc.

Le parole di Charles Leclerc

Sanno di cosa ho bisogno, di quale equilibrio ho bisogno per esibirmi al meglio in pista, e hanno cercato almeno di avere la flessibilità nel setup dell’auto per adattarmi al mio stile di guida, che sarà la differenza più grande per quest’anno Suppongo. Questo dovrebbe essere un passo avanti“. Leclerc è arrivato 11° nella giornata di apertura dei test.

Sicuramente abbiamo una maggiore flessibilità nel setup delle auto quest’anno“, ha affermato. Possiamo adattare la vettura in modo più dettagliato alla nostra guida, quindi – ancora una volta, non abbiamo ancora spinto la macchina, ma sappiamo di avere più flessibilità, questo è un dato di fatto. Questo può solo essere positivo“. Leclerc ha negato che la proposta di rendere il set-up più amabile per i piloti fosse stata dovuta a una grande differenza negli stili di guida di lui e di Vettel, dicendo che era per evitare di rendere l’auto adatta solo ad alcuni circuiti

La ragione principale per fare ciò è che abbiamo visto l’anno scorso che in alcune gare siamo stati molto forti, in altre abbiamo lottato un po’ di più“, ha detto Leclerc. “Per essere in grado di adattare l’auto a diverse piste, dobbiamo essere più flessibili in termini di setup. Questo è stato il motivo principale, ma sicuramente ci aiuterà, ma non è che stiamo andando da un estremo all’altro con entrambi i nostri stili di guida. Ci aiuterà solo sulle piste che abbiamo avuto difficoltà lo scorso anno per avere un po’ più di flessibilità e avere una migliore configurazione su queste piste“.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share