Kimi Raikkonen: i regolamenti 2022 della F1 non influenzeranno la decisione di ritiro

Kimi Raikkonen spiega che il futuro non sarà influenzato dai nuovi regolamenti
Kimi Raikkonen
Kimi Raikkonen

Kimi Raikkonen è un veterano della F1 e entrerà nella sua ventesima stagione in griglia nel 2021. Tuttavia, i fan sono scettici se vedranno “The Iceman” nel 2022. Fortunatamente, il pilota finlandese ha detto che i nuovi regolamenti non decideranno il suo futuro. Il finlandese continuerà a guidare per l’Alfa Romeo al fianco di Antonio Giovinazzi. Raikkonen ha segnato solo 4 punti la scorsa stagione, che lo hanno visto finire 16° nel campionato piloti. Tuttavia, rimane ancora motivato e spera di avere una stagione di successo nel 2021. Sa che il cambiamento delle regole della F1 nel 2022 non sarà il fattore decisivo se getta la spugna.

Il futuro di Kimi Raikkonen

Le nuove regole vedranno la griglia di diventare più competitiva, ma “The Iceman” ha dichiarato che non influenzerà la sua scelta. In un’intervista con Sky Sports, ha detto: “Penso che tutti siano entusiasti di vedere cosa succede, ma onestamente, non è davvero determinante se sto correndo o meno“. Raikkonen ha aggiunto: “Ma spero per lo sport, tutti aiutano lo sport. Fa quello che è previsto“.

I primi test pre-stagionali sono stati davvero al di sopra delle aspettative. Raikkonen ha conquistato il quarto posto assoluto nella classifica dei tempi. Durante i test pre-stagionali in Bahrain, Raikkonen ha avuto difficoltà a cercare di capire la differenza tra il motore dello scorso anno e quello di quest’anno.

Ha detto: “È impossibile paragonarlo a qualcosa con cui abbiamo corso l’anno scorso in condizioni diverse. Se sono centinaia di cavalli, di sicuro allora puoi dirlo, ma sono sicuro che sia migliore, ma sono anche sicuro che gli altri non sono rimasti gli stessi e dove erano l’anno scorso. Quindi dovremo aspettare la gara per vedere a che punto siamo, ma sono sicuro che sia un passo avanti“, ha concluso.

Il pilota finlandese, nonostante sia più vecchio della maggior parte dei piloti in griglia, ha ancora molto talento al volante. I fan sono entusiasti di vedere il veterano fare il suo mestiere per un altro anno in F1 e dimostrare che l’età è solo un numero.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share