Jeep B-Suv: nuove conferme sul nome del modello

Il debutto è previsto per il 2022
jeep-b-suv

Una delle prossime novità della gamma Jeep sarà l’inedito B-SUV che andrà ad espandere l’offerta di veicoli del marchio americano verso il basso. Il modello in questione sarà, infatti, la nuova proposta entry level della gamma del costruttore americano e, come noto, verrà realizzato a partire dalla piattaforma CMP ereditata da Stellantis dal gruppo PSA.

Secondo le ultime indiscrezioni, il nuovo B-SUV del marchio americano potrebbe chiamarsi Jeep Junior, un nome che sottolineerebbe il carattere di “base di gamma” del nuovo modello. Al momento, in ogni caso, non sarebbe ancora stata presa una decisione definitiva sul progetto che debutterà il prossimo anno.

Il futuro B-SUV viene attualmente indicato con il nome in codice Project 516.

Il nuovo SUV di Jeep sarà realizzato a Tychy

Il futuro Jeep Junior (per ora utilizziamo questo possibile nome) verrà realizzato a Tychy, stabilimento ex FCA di Stellantis dove oggi vengono prodotte le city car Fiat 500 (a benzina) e Lancia Ypsilon. La base di partenza sarà la piattaforma CMP che verrà utilizzata per realizzare anche altri modelli nello stabilimento.

Al momento, solo il Jeep Junior ed un nuovo B-SUV Fiat avrebbero già ottenuto l’approvazione definitiva. Manca ancora l’ok al B-SUV Alfa Romeo, che dovrebbe chiamarsi Brennero, ed al possibile B-SUV Lancia. I due brand premium potrebbero puntare su soluzioni differenti. Lo scoprireremo nel corso del prossimo futuro.

Più piccolo della Renegade

Il futuro entry level di casa Jeep sarà un modello molto compatto. La lunghezza supererà di poco i 4 metri. Junior, quindi, sarà sensibilmente più piccolo della Renegade, il crossover realizzato a Melfi che supera i 4,20 metri. Da notare che anche il design del modello potrebbe essere diverso da quello del modello prodotto in Italia.

Il nuovo entrry level di casa Jeep farà il suo debutto ufficiale nel corso del 2022. La produzione potrebbe prendere il via tra circa un anno, a cavallo tra la fine del primo semestre e l’inizio del secondo semestre del 2022. Successivamente, il nuovo entry level di Jeep dovrebbe debuttare anche in altri mercati, come l’India e il Sud America.

Seguendo la politica di delocalizzazione della produzione avviata diversi anni fa, Jeep produrrà il modello anche al di fuori dell’Europa. Maggiori dettagli arriveranno di certo nelle prossime settimane.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
1
Share