Dodge Viper

Fiat Chrysler Automobiles ha deciso di ritirare dalla sua gamma l’inconfondibile Dodge Viper alla fine dell’anno modello del 2017, ma il capo designer dell’azienda, Ralph Gilles, continua a chiedersi se l’auto tornerà. “Spero sinceramente di vederla tornare”, ha detto durante un’intervista con Autoline. Tuttavia, per far tornare Viper, FCA dovrà avere un modello di business diverso, ha avvertito Gilles. “Dobbiamo passare a un altro livello, per rilasciare una nuova tecnologia. “

Cosa significa? Bene, per prima cosa, bisognerà dimenticare il famoso V10 da 8,4 litri. Lo scorso anno si sono diffuse alcune voci secondo cui la società potrebbe prendere in considerazione il rilancio della Dodge Viper con un nuovissimo telaio leggero contenente un V8 atmosferico la cui potenza sarebbe compresa tra 550 e 700 cavalli (l’ex Viper sviluppava 645 cavalli). Ora, secondo i commenti di Gilles, non sarebbe abbastanza diverso da giustificare un ritorno della Viper.

Forse FCA dovrebbe adottare una configurazione a motore centrale – come GM ha fatto per la Chevrolet Corvette 2020 – e integrare un sistema ibrido – come il moderno Acura NSXAttualmente, l’auto sportiva per eccellenza e il modello più potente di FCA è la Dodge Challenger SRT Hellcat Redeye da 797 cavalli. C’è una buona probabilità che la prossima generazione riceverà una qualche forma di elettrificazione.