Haas: ci aspettiamo dei buoni passi in avanti dal motore Ferrari

Haas positiva per il motore della Ferrari
Haas: ci aspettiamo dei buoni passi in avanti dal motore Ferrari
Haas: ci aspettiamo dei buoni passi in avanti dal motore Ferrari

Nelle ultime settimane sono uscite indiscrezioni positive da Maranello riguardo ai progressi del nuovo propulsore della Ferrari per il 2021. E Guenther Steiner, il cui team Haas utilizzerà la power unit nella sua VF-21 in questa stagione, dice che anche lui si sente ottimista sul potenziale del nuovo motore.

I team clienti della Ferrari Haas e Alfa Romeo hanno ottenuto solo 11 punti nel 2020 – tre per Haas e otto per l’Alfa Romeo – mentre la stessa Ferrari ha zoppicato per ottenere solo il sesto posto nella classifica costruttori, il peggior risultato dal 1980. Ma con un piano per un nuovo propulsore Ferrari messo in atto – che il Team Principal Ferrari Mattia Binotto ha recentemente affermato stava già mostrando segni “molto promettenti” sulle dinamiche di Maranello – Steiner si è detto fiducioso che la nuova unità avrebbe dato ad Haas prestazioni ottimali nel 2021.

La Ferrari ha fatto un buon passo“, ha detto Steiner, al cui team Haas è stato impedito di accendere il nuovo propulsore a causa delle restrizioni di viaggio del Covid-19. Ciò significa che la loro prima messa in moto avverrà in Bahrain per i test pre-stagionali dal 12 al 14 marzo. Non ho ancora visto alcun datolo vedremo solo in Bahrain – ma presumibilmente quest’anno c’è un buon passo avanti e speriamo di poterlo riscontrare nei risultati“.

Haas: torneranno a lottare per il quinto posto?

Il propulsore Ferrari non è l’unica novità alla Haas quest’anno, con il team pronto a schierare una coppia di piloti debuttanti in Formula 1 in questa stagione: Mick Schumacher – figlio del sette volte campione Michael – e Nikita Mazepin. E anche se resta da vedere quanto bene il propulsore Ferrari si integrerà con la monoposto VF-21 di Haas, Steiner ha detto che i suoi nuovi piloti, almeno, si stavano integrando bene.

Fino ad ora tutto è stato positivo, il che è bello sentire, ma c’è ancora del lavoro da fare“, ha detto. “Alla squadra piacciono i due giovani ragazzi, si sono adattati velocemente e hanno così tanto entusiasmo per questo. Ovviamente anche i piloti amano la squadra“, ha aggiunto. “Possono vedere che abbiamo un’atmosfera familiare all’interno della squadra perché siamo piuttosto piccoli. Non ho sentito alcun aspetto negativo. Uno dei miei compiti sarà mantenere tutti gli aspetti positivi per il resto del tempo che rimarranno con noi nei prossimi anni“.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share