GP Turchia: le qualifiche dell’Alfa Romeo Racing

Le qualifiche non sono andare per il meglio per l’Alfa Romeo Racing. Ecco cosa hanno detto i piloti
GP Turchia: le qualifiche dell'Alfa Romeo Racing
GP Turchia: le qualifiche dell’Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo Racing ORLEN ha avuto una giornata impegnativa a Istanbul per il GP Turchia 2021, quando Antonio Giovinazzi e Kimi Raikkonen si sono qualificati rispettivamente in 18esima e 19esima posizione. Su una pista umida dopo la pioggia insistente di questa mattina, il team Alfa Romeo Racing ORLEN non è riuscito a regolare il proprio ritmo e ha visto entrambi i piloti uscire dalla sessione dopo la Q1. Sia GIovinazzi che Raikkonen guadagneranno almeno una posizione a causa delle penalizzazioni ad altri piloti, e punteranno a recuperare terreno nella gara di domani.

GP Turchia: le interviste ai piloti

Kimi Raikkonen: “Stamattina siamo stati abbastanza bene sotto la pioggia, quindi è un peccato non aver superato la Q1 oggi. Abbiamo fatto del nostro meglio ma non siamo riusciti a mettere insieme il giro perfetto. Quando abbiamo finalmente trovato il grip giusto alla fine della sessione, eravamo bloccati dietro un’altra macchina. Molte piccole cose oggi sono andate storte, quindi concentriamoci su domani. Speriamo di avere delle condizioni mutevoli e un po’ di caos per aiutarci a recuperare i posti“.

Antonio Giovinazzi: “Sembravamo a posto per le qualifiche, ma non abbiamo messo il tutto insieme quando dovevamo. Le condizioni erano difficili, alcune parti della pista si stavano asciugando ma altre piuttosto bagnate: alla fine è quello che è e dobbiamo lavorare per rendere l’auto migliore per la gara. È solo sabato, domani si corre e daremo il massimo. Il nostro passo gara non è stato male: se facciamo un buon primo giro, possiamo dire la nostra“.

Frederic Vasseur, Team Principal Alfa Romeo Racing: “Ovviamente è deludente non trasformare quella che era iniziata come una giornata promettente in un buon risultato in qualifica. Nelle FP3 eravamo andati bene sotto la pioggia, ma quando è arrivato questo pomeriggio, non siamo stati in grado di mettere insieme i giri di cui avevamo bisogno. Dobbiamo riorganizzarci e riprendere la forma che avevamo all’inizio del weekend in vista di domani: è una gara lunga e le condizioni sono ancora un’incognita, quindi potremmo avere buone possibilità di recuperare terreno e tornare a casa con un buon risultato“.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share