GP Monaco: il cambio di Leclerc non è danneggiato. Partirà dalla pole

Charles Leclerc mantiene la pole, avanti a Verstappen. Non ci sono danni al cambio
Leclerc
Leclerc

La Scuderia Ferrari ha annunciato poche ore prima del Gran Premio di Monaco di oggi che Charles Leclerc può iniziare il Gran Premio di Monaco di questo pomeriggio dalla pole position dopo che il team non ha riscontrato danni al suo cambio.

La sessione di qualifiche per il Gran Premio di Monaco si è conclusa in modo un po’ insolito dopo che l’ultima manche ha visto Leclerc pizzicare la barriera all’uscita della Chicane delle Piscine, rompendo la sua sospensione prima di toccare la seconda barriera posta alla curva 16. L’incidente ha costretto i commissari a sventolare la bandiera rossa a pochi secondi dalla fine, costringendo piloti che si stavano migliorando, come Verstappen, Hamilton e Sainz, ad abortire il giro. Leclerc dunque aveva conquistato la pole col pensiero di una possibile retrocessione se avessero dovuto sostituire il cambio. Ma proprio pochi minuti fa, la Ferrari ha confermato con un tweet che non ci sono problemi.

Charles Leclerc partirà dalla pole: nessuna sostituzione del cambio necessaria

La squadra di maggior successo dello sport ha effettuato ieri una prima analisi dopo la sessione di qualifiche che non ha evidenziato danni ai componenti della trasmissione. Tuttavia, il Team Principal Mattia Binotto ha affermato che la sua squadra non correrà alcun rischio se dovesse scoprire problemi di affidabilità.

No, non giocheremo con la sorte”, ha aggiunto lo svizzero-italiano. “Penso che per noi l’importante dopo una qualificazione del genere sia cercare di massimizzare il numero di punti per il campionato, e ovviamente per massimizzare dobbiamo finire la gara. Quindi l’affidabilità è la chiave, l’affidabilità rimane la priorità. Se abbiamo dei dubbi, lo cambieremo e lo sistemeremo sicuramente“, ha detto nella giornata di ieri.

Il team ha svolto un approfondimento ieri sera e questa mattina. Il tweet della scuderia italiana riporta: “A seguito di ulteriori controlli approfonditi questa mattina, non sono stati riscontrati danni apparenti sul cambio di Charles Leclerc, quindi il pilota monegasco partirà dalla pole position di oggi, come da risultato delle qualifiche“.

Dunque, partenza regolare con la prima fila composta da Leclerc e Verstappen, due piloti che sin da subito potrebbero darsi battaglia. Lewis Hamilton, invece, leader del mondiale, è dietro, solo in settima posizione.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share