GP Arabia Saudita: la gara di Alfa Romeo F1 team

L’Alfa Romeo F1 Team ORLEN ha sofferto il GP Arabia Saudita a causa di entrambe le auto al di fuori della top ten. In particolare Valtteri Bottas è stato costretto al ritiro, mentre una penalità a Zhou Guanyu gli ha fatto perdere diverse posizioni. Nonostante abbia mostrato una grande svolta di velocità per tutta la gara e sia stato in corsa per ottenere punti importanti, non è stato così. Tuttavia, la squadra può cogliere gli aspetti positivi della competitività della C42 e non vede l’ora di tornare a fare punti nella prossima gara.

GP Arabia Saudita: intervista ai piloti

Valtteri Bottas: “È un peccato ritirarsi da quella che era stata una gara davvero bella fino a quel momento, soprattutto perché stavamo andando bene almeno per il sesto posto. Le temperature del motore continuavano a salire, dobbiamo indagare su cosa lo abbia causato, ma abbiamo dovuto ritirare la macchina perché non volevamo perdere il motore. È così che vanno le corse, ora dobbiamo assicurarci di risolvere qualsiasi problema fosse e andare avanti. Guardando gli aspetti positivi, la macchina è davvero buona. Abbiamo fatti passi in avanti rispetto alla gara precedente, anche nelle partenze. Stavamo facendo un buon lavoro e godendoci alcune battaglie serrate: ora diretti in Australia”.

Zhou Guanyu: “Voglio pensare che sia stata una bella esperienza per prendere più confidenza con i circuiti cittadini in Formula 1. È stato utile, ma nel complesso la gara è stata decisamente lontana dall’ideale: abbiamo avuto l’anti-stallo in curva 1, anche se ho fatto una partenza molto migliore che in Bahrain, quindi dovremo capire cosa è successo.Avevo fatto una bella rimonta dalla P18 e cercavamo di portare a casa ancora punti, ma il drive-through ci ha messo molto indietro e basta. Speriamo in una gara più fluida in Australia, la macchina si sente bene così possiamo essere di nuovo competitivi”.

Appuntamento tra due settimane per il Gran Premio dell’Australia sul circuito di Melbourne. Si correrà alle prime ore del mattino.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share