GP Abu Dhabi: le qualifiche dell’Alfa Romeo Racing

Si prospetta una gara in salita per l’Alfa Romeo Racing
GP Abu Dhabi: le qualifiche dell'Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo Racing ORLEN ha posizionato una vettura nel Q2 nell’ultima sessione di qualifiche dell’anno nel GP Abu Dhabi. Antonio Giovinazzi ha concluso 14°, con il compagno di squadra Kimi Räikkönen 18° mentre i piloti si sono dati battaglia sul nuovo layout di Yas Marina. Il pilota italiano ha realizzato un buon giro nel Q1 per superare la prima manche, prima che il suo tentativo di migliorare nel Q2 fosse sventato dal traffico alla fine del suo giro di riscaldamento. Raikkonen era in corsa per registrare un giro molto veloce ed era due decimi meglio di Leclerc, allora quinto, nei primi due settori, ma un’imperfezione nella parte finale del giro gli ha impedito di prendere un posto tra i primi 15. I piloti dovranno essere al massimo della forma domani, perché dovranno recuperare le posizioni in pista per arrivare a punti.

GP Abu Dhabi: intervista ai piloti

Kimi Raikkonen: “Ho fatto un giro abbastanza buono durante il mio ultimo stint nel Q1, il tempo sembrava buono, ma sono andato di traverso alla curva 13. È un peccato perché l’auto si guidava bene. Domani è un altro giorno, partiamo abbastanza indietro ma cercheremo di fare una gara il più buona possibile e portare a casa un buon risultato”.

Antonio Giovinazzi: “Penso che abbiamo raggiunto quasi il massimo che potevamo oggi: forse il 12° o il 13° posto era possibile, ma la Q3 era un passo troppo avanti. Ho fatto uno stint con le medie perché volevo provarle, ma il mio ultimo giro con le soft è stato rovinato dal traffico alla fine dell’outlap: le mie gomme e i miei freni erano troppo freddi nel primo settore e non potevamo migliorare. È stato un po’ così per tutta la stagione con il traffico, ma è così. Possiamo ancora fare una buona gara dal 14° posto, con un buon primo giro e una buona strategia per vedere cosa possiamo ottenere da lì. Voglio godermi questa ultima gara della stagione e avere un buon risultato per salutare la squadra”.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share