Flavio Briatore

Flavio Briatore pensa che la Ferrari non riuscirà a vincere il campionato del mondo nel 2019. Sebbene ci sia chi pensa che la scuderia di Maranello già tornerà a trionfare in Bahrain, credendo che dopo aver dominato i test invernali, la Ferrari abbia ancora una macchina in grado di affrontare la Mercedes, l’ex numero uno di Benetton non è dello stesso avviso. L’ex capo della Renault ha infatti dichiarato a Radio Capital: “Sarà molto difficile per loro, nulla è cambiato dall’anno scorso. Avevano tre mesi di inverno per preparare le auto e la Ferrari non ha nemmeno chiuso il distacco da Mercedes. “

Quindi Flavio Briatore pensa che la Mercedes sia ancora una volta la favorita. “Con la Mercedes così forte, l’unica competizione è tra Hamilton e Bottas”, ha detto l’italiano. “Per batterli, la Ferrari ha bisogno di recuperare 8-9 decimi. Dico che la Mercedes continuerà a dominare. “Sì, l’Australia è atipica, ma se sei forte, sei forte ovunque”, ha aggiunto. “Quando le scuse iniziano alla prima gara, allora diventa molto difficile essere competitivi.”

Alla domanda su dove pensa che manchi la Ferrari, Flavio Briatore ha dichiarato: “Tutto deve funzionare, ma quello che abbiamo ora è un campionato di pneumatici piuttosto che un campionato di piloti. “La gara è talmente tecnologica che senti solo i commentatori che parlano di pneumatici piuttosto che delle lotte tra piloti”, ha concluso il manager italiano.

Ti potrebbe interessare: Ferrari: Mattia Binotto nega contrasti con il suo predecessore

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here